annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

TERMINI E CONDIZIONI D’USO DEI SERVIZI DI COMMUNITY.TIM.IT
(di seguito “Condizioni d’Uso”)

Le presenti Condizioni d’Uso, unitamente all’informativa ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali( “Informativa”), disciplinano i termini e le condizioni di utilizzo dei Servizi di Community (come definiti all’art. 2 che segue) disponibili sul sito www.community.tim.it (“Sito”) di Telecom Italia S.p.A. con sede legale: Milano, Via Gaetano Negri, n. 1 - 20123 Milano (di seguito ”TIM”) in favore sia dei clienti TIM che degli utenti, non clienti TIM, entrambi maggiorenni (di seguito congiuntamente “Utenti/e”).

La Community We TIM (di seguito “Community”) è un luogo di discussione, scambio di informazioni, suggerimenti, condivisione di esperienze e conoscenze, nonché aiuto reciproco sull’utilizzo di prodotti e servizi offerti da TIM.

L’elenco completo, periodicamente aggiornato, degli specifici Servizi di Community e dei connessi regolamenti e/o condizioni specifiche (i regolamenti e le condizioni speciali, di seguito, per brevità, individualmente e/o collettivamente i “Regolamenti”) è pubblicato da TIM sul Sito. I Regolamenti sono parte integrante e sostanziale delle Condizioni d’Uso. In caso di difformità tra le previsioni dei Regolamenti e quelle delle Condizioni d’Uso, prevalgono le previsioni dei Regolamenti.  


È consigliabile che l’Utente stampi o salvi una copia locale delle Condizioni d’Uso e dei Regolamenti per futuri riferimenti.

  1. REGISTRAZIONE

La partecipazione alla Community è subordinata alla previa accettazione delle presenti Condizioni d’Uso e alla registrazione alla Community, gratuita per tutti gli Utenti. Gli utenti, già clienti TIM, possono accedere alla Community e completare la registrazione utilizzando le loro credenziali MyTIM. Gli altri utenti, non clienti TIM e non in possesso di credenziali MyTIM, potranno effettuare la registrazione alla Community tramite Facebook Connect.

La username e la password utilizzati per la registrazione e per l’accesso alla Community sono personali, non possono essere cedute e devono essere mantenute strettamente riservate da parte del singolo Utente.

L'Utente si impegna a: (1) fornire informazioni veritiere, precise, aggiornate e complete, come richiesto nella domanda per la creazione dell'account e del nome Utente e (b) mantenere e aggiornare tali dati affinché siano sempre veritieri, precisi e completi in ogni momento. TIM si riserva il diritto di sospendere o chiudere gli account, senza preavviso, nel caso in cui si sia riscontrato che le informazioni relative all'apertura dell'account siano state travisate. L'Utente accetta di notificare immediatamente ogni uso non autorizzato della propria password o account, o qualsiasi altra violazione della sicurezza. L'Utente sarà il solo responsabile per la salvaguardia della propria password ed anche per qualsiasi azione eseguita con il proprio account, autorizzata dall'Utente o meno. TIM non può essere ritenuta responsabile e declina qualsiasi responsabilità per eventuali perdite o danni derivanti dall'inosservanza delle disposizioni contenute in questa sezione.

  1. I SERVIZI DI COMMUNITY

Previa accettazione delle Condizioni d’Uso e dei Regolamenti eventualmente applicabili (collettivamente “Condizioni”), TIM offre agli Utenti registrati su www.community.tim.it  la possibilità di utilizzare i servizi di community disponibili sul Sito stesso, quali, a titolo esemplificativo, i forum, gli spazi di commento (individualmente e/o collettivamente i “Servizi di Community”) che consentono gratuitamente agli Utenti -  in particolare e tra l’altro -  di pubblicare, diffondere e comunicare all’interno di appositi spazi virtuali propri contributi, quali a titolo esemplificativo, testi, immagini, foto, filmati, grafici e contenuti di cui l’Utente sia l’autore o comunque il titolare dei diritti o il soggetto che ne ha comunque la piena disponibilità (di seguito “Contenuti Utente”).

I Servizi di Community sono messi a disposizione dell’Utente unicamente per il suo uso diretto, personale, privato/individuale e purché detto uso non sia a fini di lucro e/o direttamente o indirettamente commerciale e avvenga nel pieno rispetto delle Condizioni.

  1. LICENZA DEI DIRITTI PER LA PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI UTENTI SUL SITO

Accettando le Condizioni, l’Utente autorizza TIM a pubblicare i Contenuti Utente che saranno dall’Utente di volta in volta forniti, tramite il caricamento sul Sito, nella sezione di volta in volta dedicata ai Servizi di Community dallo stesso prescelti.

L’Utente concede inoltre a TIM una licenza, non esclusiva, illimitata e trasferibile per riprodurre, pubblicare, elaborare, eseguire, rappresentare, trasmettere, trasferire su altri formati (format shifting), comunicare al pubblico, mettere a disposizione del pubblico, elaborare e/o editare, rieditare, tradurre, distribuire, noleggiare e/o prestare, e comunque utilizzare in ogni forma e modo i Contenuti Utente, con riferimento fra l’altro – ma non esclusivamente – ai relativi diritti d’autore, di proprietà intellettuale, della personalità (nome ed immagine). L’Utente prende atto e conviene che nell’esercizio dei diritti concessi in licenza, TIM avrà la facoltà di, ma non sarà tenuta in alcun modo a, menzionare il nome dell’Utente titolare dei Contenuti Utente, avendo quest’ultimo la sola ed unica facoltà di rivendicare la paternità della propria opera nei limiti di quanto previsto dalla legge sul diritto d’autore e senza che da ciò possa derivare a carico di TIM e dei suoi aventi causa alcun obbligo di citazione e/o responsabilità di qualsiasi genere, spesa o onere. Accettando le Condizioni, l’Utente prende atto e comunque conviene che per la licenza prevista dal presente punto non sarà riconosciuto alcun compenso monetario.

L’Utente prende in ogni caso atto che l’eventuale visione e/o selezione dei Contenuti Utente da parte di TIM, finalizzato all’utilizzo da parte di TIM e/o dei suoi aventi causa dei Contenuti Utente ora detti secondo i termini della licenza sopra concessa, sarà effettuato saltuariamente e a campione.

  1. GARANZIE

L’Utente dichiara e garantisce a TIM e ai suoi aventi causa che i Contenuti Utente dallo stesso immessi nel Sito sono originali e di essere titolare dei relativi diritti d'autore, della personalità, nonché di ogni altro diritto ad essi relativo; che niente di quanto immesso ha carattere osceno, violento, diffamatorio, blasfemo, raccapricciante o idoneo a turbare i minori o comunque a violare i diritti di eventuali terzi (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i diritti morali, i diritti di immagine, onore, decoro e/o reputazione e/o di riservatezza, i diritti d'autore, i diritti di tutela dei dati personali, i diritti di pubblicazione o altri) o disposizioni di legge; di aver in ogni caso ottenuto tutti i consensi e le necessarie liberatorie da tutti i soggetti aventi il diritto e/o la responsabilità di fornire tali permessi relativamente ai Contenti Utente ed al relativo utilizzo da parte di TIM, e che né i Contenuti Utente né la relativa utilizzazione comporterà la violazione dei diritti personali o patrimoniali di terzi e/o di norme di legge, avendo ottenuto  le necessarie  autorizzazioni o permessi da parte di autorità pubbliche o organismi di autodisciplina o assimilabili.

Nel caso in cui l’Utente non sia l’unico titolare dei diritti sui Contenuti Utente, lo stesso è tenuto ad acquisire (e a mettere a disposizione di TIM a semplice richiesta di quest’ultima) tutta la documentazione attestante il conferimento all’Utente stesso delle necessarie autorizzazioni da parte degli aventi diritto. Con particolare riguardo alla pubblicazione di fotografie e video di minori, l’Utente dichiara di essere titolare o comunque di avere già acquisito la necessaria autorizzazione scritta (che l’Utente ora detto si obbliga a mettere a disposizione di TIM a semplice richiesta di quest’ultima) dall’esercente la potestà genitoriale.

Qualora TIM o i suoi aventi causa siano destinatari di azioni giudiziali, turbative o altre contestazioni o pretese da parte di terzi in merito alla condotta tenuta dall’Utente o alla modalità di utilizzo dei Servizi di Community da parte di un Utente e/o in merito ai relativi Contenuti Utente, questi accetta espressamente di tenere pienamente indenne e manlevata TIM e i suoi aventi causa da e contro qualsiasi ed ogni responsabilità, perdita, danno, costo, spesa legale, professionale e qualsiasi altra spesa di qualsiasi natura dalle medesime incorse o sofferte in conseguenza dell’utilizzo dei Contenuti Utente, dei Servizi di Community e dello spazio web messo a sua disposizione, fermo restando il risarcimento del danno.

TIM non fornisce alcuna garanzia né assume alcuna responsabilità contro i rischi di deterioramento e/o pirateria aventi ad oggetto i Contenuti Utente. Il backup o salvataggio dei Contenuti Utente è responsabilità dei singoli utenti.

  1. SOSPENSIONE ED ELIMINAZIONE DEI CONTENUTI UTENTE E/O DELLA REGISTRAZIONE UTENTE

Allo scopo di mantenere la spontaneità del servizio TIM non fa alcun controllo e/o monitoraggio preventivo né è obbligata all’approvazione dei Contenuti Utente immessi nel Sito e non può di conseguenza essere in alcun modo ritenuta responsabile per i Contenuti Utente, né per eventuali errori e/o omissioni contenuti negli stessi, nonché per eventuali danni diretti e/o indiretti derivanti agli Utenti e/o a terzi dalla loro pubblicazione sul Sito.

Gli Utenti, pertanto, saranno i soli responsabili dei Contenuti Utente immessi o trasmessi attraverso il Sito, oltre che dell’esattezza e veridicità degli stessi. Gli Utenti si impegnano ad utilizzare i Servizi di Community esclusivamente per scopi leciti e ammessi dalle disposizioni di legge di volta in volta applicabili, dagli usi e consuetudini, dalle regole di diligenza ed in ogni caso, senza ledere qualsivoglia diritto di terzi.

Ciò detto, l’attività di moderazione da parte di TIM dopo l’avvenuta pubblicazione di Contenuti da parte degli Utenti, che porti a conoscenza della presenza di Contenuti Utente in violazione, anche solo presunta, delle presenti Condizioni d’Uso e/o qualora i Contenuti Utente immessi nel Sito fossero ritenuti illeciti o inopportuni, sarà attuata da TIM con interventi che possono comportare la sospensione e/o eliminazione in tutto o in parte di tali Contenuti Utente, i Servizi di Community e/o la registrazione Utente, ovvero ancora impedire definitivamente all’Utente l’utilizzo dei Servizi di Community del Sito.

Nell’eventualità che TIM riceva una segnalazione, come peraltro specificato ne successivo articolo 9, da parte dell’Utente o di terzi che si riferisca ad una  violazione di diritti soggettivi (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo diritti d’autore, di marchio e/o della personalità) ad opera di uno o più Contenuti Utenti, TIM si riserva di procedere alla immediata sospensione e/o eliminazione di tali Contenuti Utenti e/o dei Servizi di Community e/o della registrazione dei relativi Utenti. Alternativamente TIM potrà, a proprio insindacabile giudizio, inviare all’Utente interessato una e-mail di notifica dell’avvenuta segnalazione, richiedendo che nel termine di 3 (tre) giorni dall’invio della medesima l’Utente provveda spontaneamente alla rimozione del Contenuto Utente segnalato, ovvero fornisca adeguata prova della liceità del proprio uso del Contenuto Utente ora detto e comunque dei diritti ad esso relativi. Decorso inutilmente tale termine, TIM potrà procedere senza ritardo alla sospensione e/o eliminazione del Contenuto Utente, ovvero del Servizio di Community e/o della registrazione Utente, nonché eventualmente escludere definitivamente l’Utente dall’utilizzo dei Servizi di Community.

  1. PRINCIPI DI CONDOTTA PER L’USO DEI SERVIZI DI COMMUNITY

L’obiettivo della Community TIM è quello di creare uno spazio di discussione libero e conviviale. In particolare, le risposte alle domande del forum di aiuto reciproco sono formulate da appassionati che intervengono a titolo personale e gratuito.

Partecipando alla community, l’Utente garantisce la qualità, la pertinenza e l’affidabilità degli interventi e nell’utilizzare i Servizi di Community l’Utente si impegna a rispettare i principi generali di buon comportamento comunemente noti come “Regole di Netiquette”. L’obiettivo principale della community è aiutare gli altri membri che hanno un problema o una domanda e pertanto è opportuno prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Evitare di postare messaggi identici in più commenti (post incrociati, detto anche "cross posting");
  • Non condurre "guerre di opinione" o liti: se ci sono diatribe personali, è meglio risolverle privatamente tra gli interessati;
  • Per il richiedente, tentare di illustrare nel modo più dettagliato possibile la problematica riscontrata e sfruttare al meglio le capacità tecniche del forum per consentire di indirizzare gli altri membri verso la soluzione (foto, printscreen...).
  • Prestare attenzione alle proprie informazioni personali. Per la propria sicurezza non indicare nei post il proprio indirizzo email, i propri dati di accesso o informazioni personali. Solo i moderatori potranno chiedere, in caso di necessità, alcune informazioni tramite messaggio privato per poter rispondere in maniera più esauriente alle domande.
  • Privilegiare domande specifiche ai quesiti troppo vaghi o suscettibili di generare confusione: in generale, è meglio spiegare troppo che troppo poco!
  • Per gli Utenti che rispondono: non sovrastimare la propria capacità di interpretare la problematica del richiedente e non esitare a chiedere precisazioni per capire meglio la situazione. Similmente, è inutile ripetere una risposta già fornita da un altro membro nello stesso thread se non si hanno metodi diversi o precisazioni ulteriori da proporre.
  • Per tutti, è preferibile creare un nuovo argomento anziché pubblicare una domanda su un argomento già datato.
  • Dare ai commenti titoli che siano sempre pertinenti all'argomento trattato;
  • In caso di risposta al messaggio di un altro Utente, quotare solo la parte strettamente necessaria per la comprensibilità della risposta.

ALL’UTENTE È INOLTRE ESPRESSAMENTE VIETATO, e può costituire causa di risoluzione automatica delle Condizioni da parte di TIM, con conseguente rimozione dei Contenuti Utente immessi nel Sito e della registrazione dell’Utente, fatto salvo il diritto di Telecom Italia al risarcimento del danno e ad ogni altro rimedio di legge, pubblicare contenuti:

  • Di messaggi di posta elettronica, senza l'esplicito consenso del mittente e del destinatario;
  • Che siano pornografici, osceni o comunque sessualmente espliciti;
  • Che contengano scene di violenza (fisica o anche morale) evidente e/o gratuita;
  • Che contengano scene di altro tipo, comunque evidenti e/o gratuite, di carattere disgustoso o riprovevole, o comunque atto ad offendere la comune sensibilità;
  • Che non siano adatti ai minori di 18 anni;
  • Che possano costituire violazione di diritti d’autore o di altri diritti di proprietà intellettuale (per esempio, marchi famosi (e cioè notori e/o che godono di rinomanza) o simboli di altro tipo), o di diritti della personalità (per esempio, immagini o fotografie di personaggi famosi come calciatori, attrici, etc.);
  • Che possano essere considerati blasfemi, diffamatori o comunque offensivi nei confronti di chicchessia, incluse, tra l’altro, espressioni di fanatismo, razzismo, odio, irriverenza o minaccia;
  • Che includano informazioni notoriamente false o ingannevoli, o comunque idonee a pregiudicare il comportamento degli altri utenti;
  • Che riguardino iniziative legate al gioco d'azzardo, concorsi, giochi che richiedono una partecipazione a titolo oneroso; che concernano pubblicità o sponsorizzazioni di ogni genere, ovvero si riferiscano a offerte in vendita di qualsiasi prodotto o servizio, o ancora abbiano comunque a che fare con iniziative di tipo commerciale;
  • Che violino o inducano a violare una qualsiasi disposizione di legge o di regolamento posta a tutela anche solo di privati o un ordine legittimamente impartito dalla Pubblica Autorità.

E’ UGUALMENTE ESPRESSAMENTE VIETATO, e può costituire causa di risoluzione automatica delle Condizioni da parte di TIM, con conseguente rimozione dei Contenuti Utente ed anche della registrazione, fatto salvo il diritto di Telecom Italia al risarcimento del danno e ad ogni altro rimedio di legge, svolgere le seguenti attività:

  • In qualsiasi modo rendere pubbliche informazioni personali, numeri di cellulari, email, domicilio, cognome, ecc.;
  • Usare strumenti software o altre attività che interferiscano, o rischino di interferire, con una delle funzioni operative del Sito, per esempio in quanto contenenti virus ovvero componenti in altro modo dannosi;
  • Inviare e-mail non richieste o minacce via e-mail o in altra modalità agli altri Utenti;
  • In qualsiasi modo violare i dati personali e/o i diritti della personalità di terzi;
  • Promuovere o fornire informazioni che possano in qualsiasi modo agevolare o comunque rendere possibili attività illegali, ovvero che possano indurre a porre in essere queste ultime o che possano comunque causare pregiudizio a terzi.

 

  1. TIPOLOGIE DI UTENTI

Il sistema di classificazione all’interno della Community TIM è indicativo e non ha valore gerarchico, ma può aiutare un lettore a individuare un Utente molto attivo nella community. La classificazione è legata a diversi parametri: numero di post pubblicati, numero di complimenti ricevuti, durata di iscrizione al forum, ecc.

TIM non renderà noti i criteri da soddisfare per cambiare grado: ogni utente li scoprirà partecipando, fermo restando che la pertinenza prevarrà sulla quantità dei post.

Nell’ambito della Community TIM sono presenti il Community Manager e i Moderatori identificati rispettivamente con il ranking “Community Manager” e “Moderatore”.  I moderatori hanno il ruolo principale di animare e far vivere la community, attività di gestione delle aree di discussione come lo spostamento o la disattivazione temporanea di messaggi. Le azioni definitive di moderazione sono successivamente intraprese dagli amministratori.

Gli amministratori sono identificabili dalla presenza di un ranking “Community Crew”. Il Community Manager e gli amministratori decidono, in ultima istanza, se eliminare o meno un messaggio e ogni altra azione di moderazione.

 

  1. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

8.1. L'Utente prende atto e comunque conviene che l’utilizzo da parte dello stesso dei Servizi di Community è interamente a suo rischio e sotto la sua esclusiva responsabilità.

8.2. L’Utente prende inoltre atto e comunque conviene che il Sito ed i Servizi di Community sono forniti “come sono” e “come disponibili” e che potrebbero essere temporaneamente inaccessibili o comunque contenere difetti ovvero presentare ritardi.

8.3. TIM non sarà responsabile di alcuna perdita o danno derivante o in qualunque modo collegato all’uso dei Servizi di Community da parte degli Utenti, ivi compresi - senza limitazione alcuna – danni per perdita di affari, perdita di utili, interruzione dell’attività, perdita di informazioni commerciali e/o qualsiasi altro tipo di perdita pecuniaria, salvo i casi di dolo o colpa grave di TIM.

 

  1. SEGNALAZIONE ABUSI

9.1. L’utilizzo dei Servizi di Community si basa sulla libertà di espressione, la fiducia, il rispetto reciproco, il rispetto delle regole di legge, delle Note Legali e delle Condizioni.

9.2. Gli Utenti che abbiano individuato un qualsivoglia Contenuto Utente che ritengono illecito, inappropriato, offensivo o volgare sono invitati a segnalarlo tempestivamente agli amministratori della Community attraverso la funzione “Segnala contenuto inappropriato”.

9.3. Le segnalazioni devono essere fondate su elementi verificabili e provenienti da soggetto identificabile. In assenza di questi requisiti TIM non potrà procedere con la eventuale rimozione dal Sito del contenuto segnalato. In ogni caso, ove il contenuto oggetto di segnalazione integri un’ipotesi di reato, TIM informerà senza indugio l’Autorità di pubblica sicurezza competente comunicando altresì l’identità dell’Utente che ha inserito il Contenuto oggetto di segnalazione.

9.4. L’Utente è invitato ad un uso responsabile delle proprie segnalazioni. Le segnalazioni che dovessero rivelarsi infondate e/o illegittime saranno fonte di responsabilità a Suo carico.

 

  1. MODIFICHE DELLE CONDIZIONI D’USO E/O DEI SERVIZI DI COMMUNITY

10.1. TIM si riserva il diritto di modificare, integrare le Condizioni d’Uso, o parti di esse, in qualsiasi momento, dandone preventiva comunicazione all’Utente, con un preavviso di 30 giorni tramite un avviso generale apposto sul Sito o tramite e-mail inviata a tutti i registrati.

Le modifiche o le integrazioni contrattuali si intenderanno integralmente accettate dall’Utente in caso di mancato esercizio del diritto di recesso entro la data di entrata in vigore delle modifiche o delle integrazioni contrattuali. L’Utente che non concordi con i nuovi termini e condizioni delle Condizioni d’Uso è invitato a non utilizzare i Servizi di Community e di procedere con la disattivazione della propria registrazione Utente. L'utilizzo dei Servizi di Community dopo l'entrata in vigore di tali modifiche comporta la completa accettazione delle modifiche medesime da parte dell'Utente.

 

10.2. TIM si riserva altresì la facoltà di comunicare via e-mail agli Utenti le eventuali variazioni di natura tecnica o gli aggiornamenti o le novità riguardanti i Servizi di Community disponibili sul Sito.

 

  1. INVALIDITÀ

L'invalidità o inefficacia di una qualsiasi disposizione delle Condizioni d’Uso non comporterà in nessun caso l'invalidità o inefficacia delle sue altre disposizioni.

 

  1. CONTROVERSIE, FORO LEGALE E LEGGE APPLICABILE

Le Condizioni sono regolate dalla legge italiana

La competenza esclusiva, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra Utente e TIM circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità, l’efficacia e la risoluzione delle Condizioni e in generale tutte le controversie sui conseguenti diritti disponibili delle Parti, anche di natura risarcitoria, saranno devolute al Foro del luogo di residenza o di domicilio dell’Utente ubicato in territorio italiano.

 

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003 (CODICE PRIVACY)

Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs 196/03 (Codice Privacy), Telecom Italia fornisce, qui di seguito, l’informativa sul trattamento dei dati personali forniti per partecipare alla Community TIM:

 

1) Finalità per le quali il trattamento dei dati è necessario

I dati personali forniti dagli utenti iscritti sulla Community sul sito community.tim.it, come indicato nel documento di “Termini e Condizioni di Servizio”, saranno trattati da Telecom Italia nel rispetto della vigente normativa Privacy, per le seguenti finalità:

-  permettere l’iscrizione e la partecipazione alla Community ed effettuare ogni necessaria attività ad esso connessa, come previsto dal documento di “Termini e Condizioni di Servizio” (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: gestione amministrativa della Community;

- informare i partecipanti su iniziative e/o novità in ambito della Community o, comunque, collegate, connesse e/o similari;

-  gestire eventuali richieste e/o reclami.

Oltre che per le finalità sopra descritte i dati dei partecipanti potranno essere altresì trattati per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore.

Il conferimento di tali dati è necessario per rendere possibile la registrazione e la partecipazione attiva alla Community. Il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe comportare l’impossibilità di registrarsi e partecipare.

 

2) Modalità e logica del trattamento

Il trattamento dei dati sarà effettuato manualmente (es: su supporto cartaceo) e/o attraverso strumenti informatici e telematici (ad esempio, utilizzando procedure e supporti elettronici), con logiche di organizzazione ed elaborazione dei dati correlate alle finalità sopraindicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

 

3) Titolare e Responsabili del trattamento

Titolare del trattamento dei dati è Telecom Italia S.p.A., con sede in via Gaetano Negri n. 1 - 20123 Milano. Responsabile del trattamento è Stefano Azzi domiciliato presso Telecom Italia in Corso d’Italia 41 -­ 00198 Roma. L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è consultabile sul sito www.telecomitalia.com, link privacy. I dati saranno trattati dai dipendenti di Telecom Italia, in particolare dalle Funzioni di “Consumer”, detti dipendenti operano sotto la diretta autorità del Responsabile del trattamento e sono stati designati incaricati del trattamento, ricevendo, al riguardo, adeguate istruzioni operative.

4) Categorie di soggetti terzi ai quali i dati potrebbero essere comunicati in qualità di Titolari o che potrebbero venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati.

Oltre che dai dipendenti di Telecom Italia, alcuni trattamenti dei dati potranno essere effettuati anche da soggetti terzi, ivi incluse le Società del Gruppo Telecom Italia, con sede in Italia e/o all’estero, ai quali Telecom Italia affida talune attività (o parte di esse) per perseguire le finalità di cui al punto 1). In tal caso gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati come Responsabili o Incaricati del trattamento. In particolare, i dati saranno trattati da:

  • ARMOSIA Italia srl, con sede legale in Via Flaminia, 999 -  00189 Roma, in qualità di responsabile del trattamento.

5) Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti ai sensi dell’articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/03).

Il partecipante interessato ha il diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 7 del D.Lgs 196/03 (es. chiedere l’origine dei dati, la correzione, l’aggiornamento o l’integrazione dei dati inesatti o incompleti, la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi) rivolgendosi al Responsabile del trattamento indicato al punto 3) oppure scrivendo ad Armosia Italia srl, via Flaminia, 999 -  Roma.