annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

tim smart casa - richiesta registrazione vocale - reclamo - conciliazione

Astronauta II livello

tim smart casa - richiesta registrazione vocale - reclamo - conciliazione

Buongiorno volevo illustrare in sintesi la mia situazione contrattuale con Tim.

Contratto per telefono di fine luglio 2017 attivato il 1 settembre 2017

A fine luglio 2017 vengo contattato da un operatore tim per telefono che mi aveva proposto l'offerta tim smart casa adsl 20 MB con chiamate nazionali illimitate (fisso e mobile).

Per telefono l'operatore mi aveva garantito un prezzo bloccato per sempre di 29,90€ al mese tutto incluso.
Avevo evidenziato più volte che col precedente gestore pagavo 35€ al mese tutto incluso (per valutarne la convenienza).
Avevo fornito una mail di riferimento per l'invio di una sintesi di tutti i costi dell'abbonamento per precauzione.

Mi era stato detto che il decoder TIM VISION era in prova per 2 settimane, dopo potevo restituirlo senza alcun costo.

A settembre ho ricevuto copia cartacea del contratto mai controfirmato.

Ricevo la prima fattura a novembre 2017 con scadenza 30 novembre 2017 di 18,24€ e la pago.
Tuttavia notate le discordanze rispetto a quanto concordato per telefono il 12 dicembre 2017 ho restituito gli apparati tim (modem e decoder) per posta all'indirizzo indicato sul sito e ho effettuato la migrazione ad altro operatore.

Nella fattura di dicembre 2017 con scadenza 25 gennaio 2018 veniva riportato un costo di disattivazione linea e servizio del 05 dic 2017 pari a 99€ per fibra invece di 35,18€ per adsl (la fibra era in
prova gratuita fino al 14 dicembre 2017 come risulta da fattura di novembre ma si tratta di un abbonamento per adsl non per fibra).
Altre voci significative
Addebito SMART modem wi-fi: n. 46 rate residue pari a 179,40€
Addebito decoder TIMVISION: n. 46 rate residue pari a 137,54€
Totale 435,81€ che non ho pagato.

Ritengo di dover pagare le rimanenti rate fino alla disattivazione della linea e di tutti i servizi annessi avvenuti il
5 dicembre 2017.

Il nuovo gestore ha riattivato la linea il 14 dicembre 2017

Ho chiesto più volte tramite il 187 la registrazione vocale inviando i miei dati per fax ma ad oggi nel mio profilo mytim alla voce stato richieste non risulta disponibile nulla e viene riportata la frase
"Non è disponibile alcun Verbal Order - per informazioni chiama il servizio Clienti linea fissa 187"

A febbraio 2018 ricevo un'ulteriore fattura con scadenza 21 marzo 2018 per un importo di 20,64€ relativo ad annullamento sconto SMART VOCE CASA per cessaz. anticipata TIM SMART che non ho pagato.

Col mio avvocato ho inviato un reclamo il 6 marzo 2018 in cui sono evidenziate tutte queste perplessità.
La risposta avviene dopo una ventina di giorni in cui in pochissime righe si afferma che da una verifica record la richiesta non è stata accolta in quanto è tutto specificato da contratto inviato a inizio settembre 2017 e
che si poteva esercitare il recesso entro 14 giorni dall'attivazione della linea.

Purtroppo questa risposta così chiara non corrisponde ad una politica commerciale altrettanto corretta.
Nel contratto cartaceo non sono specificate tutte le voci riportate con la prima fattura di novembre, ben oltre i 14 giorni per poter esercitare il recesso.
L'operatore che tanto si è prodigato per telefono per l'attivazione del contratto alle mie domande su quali erano i costi effettivi dell'abbonamento non ha evidenziato che con l'accettazione del contratto gli apparati venivano di fatto acquistati e pagati a rate di 48 mesi.
Non ha detto che il costo mensile dell'abbonamento di 29,90€ era comprensivo di tutto come gli avevo richiesto dato che col precedente gestore il risparmio sarebbe stato di appena 5€.

Alla luce di tutto questo richiedo la registrazione telefonica più volte promessa ma mai disponibile.
E' mia intenzione tentare una conciliazione che porti al pagamento del servizio e di quanto usufruito fino alla disattizione della linea tim con la speranza che la comunicazione sia più chiara e corretta.

 

4 RISPOSTE 4
Highlighted
Moderatore

Re: tim smart casa - richiesta registrazione vocale - reclamo - conciliazione

Ciao SalAtt,
grazie per il tuo primo messaggio nella Community WE TIM, ci dispiace per la tua esperienza e speriamo che il tuo problema si risolva tramite la conciliazione che è la via che hai scelto di intraprendere. 
Ti ricordo che la community WE TIM non gestisce segnalazioni di caring né sostituisce il servizio clienti ma è un luogo di confronto e aiuto reciproco tra utenti. Ti consiglio di leggere questo articoloI 5 post oltre il confine della Community e di consultare le nostre Linee Guida.
Grazie e benvenuto a bordo! 

Moderatore
Highlighted
Astronauta II livello

Re: tim smart casa - richiesta registrazione vocale - reclamo - conciliazione

Grazie per le guide.

Volevo informare la community che ho deciso di rivolgermi ad un'associazione di consumatori che adesso seguirà il mio caso.

Highlighted
Astronauta I livello

Re: tim smart casa - richiesta registrazione vocale - reclamo - conciliazione

Grazie mille, anche io sto passando alla conciliazione. 

Mi avevano proposto una tariffa inesistente e mai fornito registrazioni o contratto cartaceo!

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: tim smart casa - richiesta registrazione vocale - reclamo - conciliazione

Dopo quasi un anno la conciliazione si è conclusa.

Ho pagato solo quanto dovevo e nient'altro.

Meno male che ci sono le associazioni dei consumatori che ci tutelano.

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Comandante spaziale III livello
91
Community Manager
79
Esploratore di Pianeti I livello
58
Comandante spaziale II livello
57
Pilota dello Shuttle I livello
43
Esploratore di Pianeti I livello
41