annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGCOM

RISOLTO
Astronauta I livello

esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGCOM

sto cercando di chiedere a tim in tutti i canali possibili la restituzione dei giorni erosi con la fatturazione a 28 giorni.

1-Ho aperto il ticket di assistenza su Mytim

2-Ho chiamato e parlato con un operatore del 187

l'operatore Italiano, mi ha detto che devo rivolgermi alla AGCOM e fare la richiesta scritta e saranno loro ad avviare la pratica. mi sembra piuttosto strano che in bolletta scrivanod di fare richiesta: "....... attraverso i consueti canali conciliativi" e a voce mi dicano che il canale da seguire è rivolgersi, tanto per iniziare,  direttamente alla AGCOM???

chiedo spiegazioni a telecom italia (canale ufficiale)

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Comandante spaziale III livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

Ciao @ivobinotto ,

oltre a consultare il thread di cui sopra, ti allego, in modo breve, alcuni passi da muovere in merito alla tua domanda:

Meglio richiedere comunque il rimborso quanto prima e poi passare alla procedura di conciliazione, dato che i tempi per il rimborso automatico in bolletta si allungano.

Il rimborso si ottiene in tutti e 3 questi modi:
-dal sito: https://mytimfisso.tim.it/mytimfisso/scrivici

-via pec: telecomitalia@pec.telecomitalia.it

-via fax : 800 000 187

e successivamente dopo 1 mese (poichè la richiesta non sarà ovviamente accolta) scaduto il tempo per la risposta al reclamo che ovviamente non arriverà, si può passare al procedimento di conciliazione (gratis e online ma servirà qualche mese per il risultato date le troppe richieste arrivate) :  https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione

Per il rimborso obbligatorio in bolletta  manca ancora per TIM la sentenza DEFINITIVA del Consiglio di Stato che invece c'è già stata per tutti gli altri operatori. Quando- si spera a breve-uscirà la sentenza anche TIM dovrà adeguarsi e rimborsare automaticamente in bolletta. Chi non chiede ora il rimborso (con reclamo+conciliazione)  dovrà aspettare  ma lo avrà per forza in bolletta dopo quella sentenza definitiva. Comunque anche i tempi da reclamo+conciliazione non sono brevi, l'AgCom è molto occupata con tantissime richieste.

 

Spero possa esserti di aiuto.

Un saluto.

 

Dodi60

Visualizza soluzione nel messaggio originale

6 RISPOSTE 6
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

C'è un thread aperto
RIMBORSO PER LA FATTURAZIONE A 28 GIORNI
Comandante spaziale III livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

Ciao @ivobinotto ,

oltre a consultare il thread di cui sopra, ti allego, in modo breve, alcuni passi da muovere in merito alla tua domanda:

Meglio richiedere comunque il rimborso quanto prima e poi passare alla procedura di conciliazione, dato che i tempi per il rimborso automatico in bolletta si allungano.

Il rimborso si ottiene in tutti e 3 questi modi:
-dal sito: https://mytimfisso.tim.it/mytimfisso/scrivici

-via pec: telecomitalia@pec.telecomitalia.it

-via fax : 800 000 187

e successivamente dopo 1 mese (poichè la richiesta non sarà ovviamente accolta) scaduto il tempo per la risposta al reclamo che ovviamente non arriverà, si può passare al procedimento di conciliazione (gratis e online ma servirà qualche mese per il risultato date le troppe richieste arrivate) :  https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione

Per il rimborso obbligatorio in bolletta  manca ancora per TIM la sentenza DEFINITIVA del Consiglio di Stato che invece c'è già stata per tutti gli altri operatori. Quando- si spera a breve-uscirà la sentenza anche TIM dovrà adeguarsi e rimborsare automaticamente in bolletta. Chi non chiede ora il rimborso (con reclamo+conciliazione)  dovrà aspettare  ma lo avrà per forza in bolletta dopo quella sentenza definitiva. Comunque anche i tempi da reclamo+conciliazione non sono brevi, l'AgCom è molto occupata con tantissime richieste.

 

Spero possa esserti di aiuto.

Un saluto.

 

Dodi60

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Astronauta I livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

ciao @Dodi60 

grazie mille per le tue dritte,

mi spieghi per favore cos'è e soprattutto come si fa a seguire / consultare il thread ?

 

Guardiano della Galassia II livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

Il thread è una discussione
Ti avevo scritto il titolo di quella che ti interessa, basta cercarla, qualche ora fa era in seconda pagina
Comandante spaziale III livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

Ciao ,
quando entri in community, al centro, c'è una finestra con scritto se hai bisogno di un consiglio, scrivi lì quello che vuoi chiedere e ti si aprirà una lista di domande/argomenti(thread) fatte da altri utenti con eventuali soluzioni. Questo ti potrà essere utile in futuro.
Un saluto e grazie.
Dodi60
Astronauta II livello

Rif.: esercitare il diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi di cui alla delibera AGC

La celeberrima vicenda della fatturazione a 28 gg. iniziata nel 2017, si è conclusa il 12 luglio scorso quando il C.d.S ci ha messo fine, ribadendo il diritto degli utenti ad essere rimborsati, si stabilisce il criterio automatico delle compensazioni: ciò significa che i consumatori non dovranno inoltrare al gestore nessuna richiesta, nessun modulo da compilare, i giorni sottratti verranno portati in automatico in bolletta.

Il pronunciamento del Consiglio di S. riguarda Vodafon,Wind, Tre e Fasweb. Per Tim che ha presentato ricorso con tempistiche differenti, si aspetta sentenza, che certamente non potrà essere diversa da quello di altri gestori.

Nel frattempo le compagnie hanno aumentato (indebitamente) il costo del contratto in essere, con un aumento che varia dal 7 al 10%.

Io propongo di chiedere anche la rinegoziazione del contratto, visto le tariffe in vigore oggi che si aggirano al di sotto dei 30€.

" class="accedi-btn">

Le Star della Community

Astronauta Iperconnesso
15
Astronauta III livello
14
Moderatore
11
Guardiano della Galassia II livello
11
Comandante spaziale I livello
10
Astronauta II livello
9