annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

Pilota dello Shuttle III livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

ciao quaesta e una comunita a cui accedono tutti i dati sensibili e meglio non inserirli.tipo numer indirizzo mail ecc.

te lo puoi far cancellare da un moderatore: claudia o federico

Comandante spaziale III livello Mit
Comandante spaziale III livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

@danteventotto 

Per questo rimborso obbligatorio in bolletta  manca ancora per TIM la sentenza DEFINITIVA del Consiglio di Stato che invece c'è già stata per tutti gli altri operatori. Quando- si spera a breve-uscirà la sentenza anche TIM dovrà adeguarsi e rimborsare automaticamente in bolletta.
Qui la situazione attuale di questa vicenda:

https://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/telefonia/2019/07/27/news/bollette_a_28_giorni_...


Comunque, gli altri operatori per ora, almeno fino a febbraio 2020, preferiscono non applicare la sentenza e andare incontro alle multe che comunque sono per loro poca cosa. In sostanza: i tempi si allungano.

Dunque a questo punto per noi clienti TIM se non vogliamo accettare i servizi che propone TIM fino al 31 ottobre come indennizzo (servizi spesso inutili o di minor valore)  è meglio richiedere comunque il rimborso quanto prima e poi passare alla procedura di conciliazione, dato che i tempi per il rimborso automatico in bolletta si allungano.

Si può chiedere per scritto il rimborso in tutti e 3 questi modi:
dal sito: https://mytimfisso.tim.it/mytimfisso/scrivici

via pec: telecomitalia@pec.telecomitalia.it

via fax : 800 000 187

e successivamente (poichè la richiesta non sarà ovviamente accolta) dopo 1 mese  si passerà al procedimento di conciliazione (gratis e online ma servirà qualche mese per il risultato, AgCom è molto occupata con tantissime richieste) :  https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione


Le pagine dedicate su WETIM a questo argomento:

https://community.tim.it/t5/TARIFFE-E-OFFERTE-CASA/Rimborsi-per-la-fatturazione-a-28-giorni-Delibera...

Esploratore di Pianeti III livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

A me ancora non è stata fissata manco l’udienza e ho aperto conciliazione l’11 agosto mi pare
Astronauta I livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

In data 05-10-2019 ho chiamato 187 e richiesto rimborso per fatturazione a 28 gg dicendo che non mi interessava attivare alcun servizio, la operatrice del 187 mi ha aperto pratica dicendo di aspettare almeno 15 gg, dopo 17 gg la mia pratica è ancora in lavorazione, ho scritto email senza ricevere risposta. Secondo voi mi stanno prendendo in giro per guadagnare tempo, che cosa devo fare? aspettare la fine della pratica che risulta sempre in lavorazione o ricorrere ad altri canali come il Corecom anche se non so come fare la pratica perchè per me è la prima volta.

Baby robot

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

Io l'altro giorno


@Giuseppe1936  ha scritto:

In data 05-10-2019 ho chiamato 187 e richiesto rimborso per fatturazione a 28 gg dicendo che non mi interessava attivare alcun servizio, la operatrice del 187 mi ha aperto pratica dicendo di aspettare almeno 15 gg, dopo 17 gg la mia pratica è ancora in lavorazione, ho scritto email senza ricevere risposta. Secondo voi mi stanno prendendo in giro per guadagnare tempo, che cosa devo fare? aspettare la fine della pratica che risulta sempre in lavorazione o ricorrere ad altri canali come il Corecom anche se non so come fare la pratica perchè per me è la prima volta.



ho contattato telefonicamente AG COM trovando sul sito il numero di telefono. Una sigmorta gentilissima mi ha fornito ampie e comprensibili spiegazioni e mandato email su quanto detto a voce. In pratica mi detto che TIM dovrebbe in automatico fare il rimborso scontando alcune bollette, mi ha anche detto di stare a vedere cosa succede e poi, magari, verso Natale, ricontattare AG Com per valutare se sia io caso di aprire un ricorso.

Astronauta Iperconnesso

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

anche io penso che, poichè è un provvedimento emesso con una sentenza, alla fine ci sarà il risarcimento in automatico da tim, compresi gli interessi. Basta saper aspettare....

Comandante spaziale III livello Mit
Comandante spaziale III livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

Sulla questione dei tempi è un indovinello ma entrambe le strade possibili sono lunghe:
1) reclamo (1 mese)+conciliazione AgCom (vari mesi perchè sono invasi da tantissime pratiche di rimborso)
2) attesa sentenza Consiglio di Stato per il rimborso automatico in bolletta,  definitiva per TIM (nessuno sa quando arriverà) + comunque 6 mesi prima che scatti la multa (assai bassa) se TIM non rispetta la sentenza.
A occhio e a naso sembra più breve la strada 1.

Astronauta I livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

Oggi Tim ha risposto a mia email di lamentela per ritardo nell'evasione del mio reclamo del 05.10.2019 dicendo che la mia pratica è ancora in lavorazione e devo continuare ad aspettare, io aspetto una settimana poi richiamo il 187. Assurdo che prendono così tanto tempo per restituire 20 euro con tutti i miliardi che fatturano.

Comandante spaziale III livello Mit
Comandante spaziale III livello

Rif.: rimborso fatturazione a 28 gg

@Giuseppe1936 


@Giuseppe1936  ha scritto:

In data 05-10-2019 ho chiamato 187 e richiesto rimborso per fatturazione a 28 gg dicendo che non mi interessava attivare alcun servizio, la operatrice del 187 mi ha aperto pratica dicendo di aspettare almeno 15 gg, dopo 17 gg la mia pratica è ancora in lavorazione, ho scritto email senza ricevere risposta. Secondo voi mi stanno prendendo in giro per guadagnare tempo, che cosa devo fare? aspettare la fine della pratica che risulta sempre in lavorazione o ricorrere ad altri canali come il Corecom anche se non so come fare la pratica perchè per me è la prima volta.


Le due cose non sono alternative ma collegate: puoi ricorrere alla conciliazione AgCom dopo 1 mese da quando hai presentato reclamo a TIM.  Ovviamente TIM dopo 1 mese non risponderà positivamente al tuo reclamo ( come ai reclami di tutti). A quel punto potrai attivare la conciliazione AgCom (è gratis e online, serviranno vari mesi per il risultato, AgCom è occupatissima con un'alluvione di richieste...) :  https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione

Rif.: Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

compensazione alternativa al rimborso dalla fatturazione a 28 giorni chiedo attivazione in promozione TIM VISION

Astronauta I livello

Fatturazione a 28 giorni

Cosa fare per ottenere il rimborso?
Pilota dello Shuttle III livello

Rif.: Fatturazione a 28 giorni

Devi contattare la tim tramite i canali Facebook Twitter e-mail fax
Matilde Ferri
Pilota dello Shuttle III livello

Rif.: Fatturazione a 28 giorni

Ciao @antyneo5 ,

ti incollo la risposta di un nostro utente, in merito alla tua questione:

@Mit ha scritto:

 

Per questo rimborso obbligatorio in bolletta  manca ancora per TIM la sentenza DEFINITIVA del Consiglio di Stato che invece c'è già stata per tutti gli altri operatori. Quando- si spera a breve-uscirà la sentenza anche TIM dovrà adeguarsi e rimborsare automaticamente in bolletta.
Qui la situazione attuale di questa vicenda:

https://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/telefonia/2019/07/27/news/bollette_a_28_giorni_...

Comunque, gli altri operatori per ora, almeno fino a febbraio 2020, preferiscono non applicare la sentenza e andare incontro alle multe che comunque sono per loro poca cosa. In sostanza: i tempi si allungano.

Dunque a questo punto per noi clienti TIM se non vogliamo accettare i servizi che propone TIM fino al 31 ottobre come indennizzo (servizi spesso inutili o di minor valore)  è meglio richiedere comunque il rimborso quanto prima e poi passare alla procedura di conciliazione, dato che i tempi per il rimborso automatico in bolletta si allungano.
Si può chiedere per scritto il rimborso in tutti e 3 questi modi:
-dal sito: https://mytimfisso.tim.it/mytimfisso/scrivici

-via pec: telecomitalia@pec.telecomitalia.it

-via fax : 800 000 187

e successivamente (poichè la richiesta non sarà ovviamente accolta) dopo 1 mese  si passerà al procedimento di conciliazione (gratis e online ma servirà qualche mese per il risultato, AgCom è molto occupata con tantissime richieste) :  https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione

Le pagine dedicate su WETIM a questo argomento:

https://community.tim.it/t5/TARIFFE-E-OFFERTE-CASA/Rimborsi-per-la-fatturazione-a-28-giorni-Delibera...

Un saluto.

Dodi60
Astronauta II livello

Rif.: Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

Buongiorno. Ho fatto richiesta a mezzo fax a Tim per il rimborso relativo alle fatture 28 gg. La loro risposta  è stata che ho aderito ad un'fferta per cui il rimborso decade in automatico. Io non ho mai aderito alle loro proposte.

Allego loro comunicazione.20191025_085016.jpg

Astronauta I livello

Rif.: Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

molto strano.

hai verificato sul dettaglio della tua pagina mytim eventuali nuove offerte che risultino attive?

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

Sono due giorni oramai che il servizio mytim fisso non è disponibile, appena ritornerà funzionante farò una verifica. Certo che 5 giorni fa ho dato un'occhiata ma non mi sembrava fosse cambiato qualche cosa.

Astronauta II livello

Rif.: Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

Ora ha ripreso a funzionare my tim e posso confermare che non ci sono servizi attivati di recente.

Astronauta I livello

😔

Come si fa per ottenere rimborso per 28 giorni fatturazione tim fisso.
Pilota dello Shuttle III livello

Rif.: 😔

Ciao @Rosy86 ,

ti incollo la risposta di un nostro utente, in merito alla tua questione:

@Mit ha scritto:

 

Per questo rimborso obbligatorio in bolletta  manca ancora per TIM la sentenza DEFINITIVA del Consiglio di Stato che invece c'è già stata per tutti gli altri operatori. Quando- si spera a breve-uscirà la sentenza anche TIM dovrà adeguarsi e rimborsare automaticamente in bolletta.
Qui la situazione attuale di questa vicenda:

https://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/telefonia/2019/07/27/news/bollette_a_28_giorni_...

Comunque, gli altri operatori per ora, almeno fino a febbraio 2020, preferiscono non applicare la sentenza e andare incontro alle multe che comunque sono per loro poca cosa. In sostanza: i tempi si allungano.

Dunque a questo punto per noi clienti TIM se non vogliamo accettare i servizi che propone TIM fino al 31 ottobre come indennizzo (servizi spesso inutili o di minor valore)  è meglio richiedere comunque il rimborso quanto prima e poi passare alla procedura di conciliazione, dato che i tempi per il rimborso automatico in bolletta si allungano.
Si può chiedere per scritto il rimborso in tutti e 3 questi modi:
-dal sito: https://mytimfisso.tim.it/mytimfisso/scrivici

-via pec: telecomitalia@pec.telecomitalia.it

-via fax : 800 000 187

e successivamente (poichè la richiesta non sarà ovviamente accolta) dopo 1 mese  si passerà al procedimento di conciliazione (gratis e online ma servirà qualche mese per il risultato, AgCom è molto occupata con tantissime richieste) :  https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione

Le pagine dedicate su WETIM a questo argomento:

https://community.tim.it/t5/TARIFFE-E-OFFERTE-CASA/Rimborsi-per-la-fatturazione-a-28-giorni-Delibera...

Un saluto.

Dodi60
Esploratore di Pianeti I livello

Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)


@JERRY_2000  ha scritto:

A inizio luglio ho aperto tramite il sito "CONCILIAWEB" la controversia con la TIM per la restituzione delle somme pagate in più in bolletta oggetto di fatturazione a 28 giorni.

Dopo circa un mese ho ricevuto la seguente risposta:

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CONTROVERSIA COGNOME NOME - TIM SpA
UG/xxxxxxxx/2019
In data 26/07/2019 , mediante utilizzo del sistema telematico ConciliaWeb,
L’utente COGNOME NOME, codice fiscale xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx, e TIM SpA.
dichiarano di avere raggiunto un accordo transattivo in relazione alla controversia in epigrafe alle seguenti
condizioni:
TIM pur considerando che non sussistano i presupposti per accogliere la richiesta di rimborso in quanto ha
ancora pendente un ricorso al Consiglio di Stato, per vedersi riconoscere la legittimità del proprio operato sul
cambio dei cicli di fatturazione, in un’ottica meramente conciliativa propone di riconoscere l’importo di € 23,00
con bonifico bancario su iban IBAN ITxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx da lei indicato. L’importo è calcolato
sulla base dei giorni erosi sul periodo giugno 2017-aprile 2018
LA PARTE ISTANTE dichiara di accettare la proposta transattiva di TIM SpA. , rinunciando alla presente
procedura e a eventuali azioni di risarcimento del danno, dichiarando di non aver più nulla a che pretendere
per qualsiasi titolo o causa in relazione all’oggetto della presente controversia.
Si dà altresì atto che le parti hanno rispettivamente espresso la propria piena adesione ai termini definiti nel
presente verbale tramite apposizione del codice di sicurezza trasmesso ai relativi recapiti.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ho accettato in quanto il costo in più su ogni bolletta in quel periodo era di circa 2~3 euro e il calcolo che hanno fatto mi sembra corretto.

A tutt'oggi non ho ancora visto i soldi sul conto corrente, ma sono abbastanza fiducioso.

Spero che con questo suggerimento posso aiutare chi è in difficoltà.

 

Jerry

 


 

Pratica conclusa con addebisto su conto corrente.

Ho aperto la pratica il 26/07/19 e il 25/10/19 (3 mesi esatti)  ho ricevuto il rimborso da parte di TIM direttamente sul conto corrente (come avevo chiesto nella controversia).

Posso solo dire che d'ora in poi utilizzerò solo ed esclusivamente quel canale per tutti gli addebiti non dovuti.

 

Saluti a tutti 

Jerry

 

Astronauta Iperconnesso

Rimborso fatturazione a 28 giorni

Circa 2 settimane fa ho chiesto il rimborso tramite 187, l'operatrice mi ha detto che mi avrebbe contattata il settore commerciale, ma non ho saputo più niente. Oggi leggendo i vari quotidiani scopro che per la TIM non ci sarà un rimborso in denaro, ma lo storno dei giorni da scalare sulla bolletta (la cui scadenza viene quindi posticipata). Vado allora a controllare la nuova fattura online e in effetti trovo un posticipo, ma di soli 5 giorni. Sinceramente mi sembrano pochini dal momento che il mio abbonamento è stato attivato il 3 giugno 2017 e, secondo i mei calcoli, avrei diritto a circa 20/24 giorni. Lunedì richiamo, ma "stranamente" ho notato che da My Tim sono sparite tutte le vecchie fatture di quel periodo: come faccio a recuperarle? Nel mio caso poi sono stati veramente scorretti, prima mi avevano detto che avevo diritto alla compensazione con Tim Vision, dopo un po' mi annullano l'attivazione perchè c'era stato un errore dell'operatrice e il mio tipo di abbonamento non ne aveva diritto: roba da mettere gli avvocati di mezzo e farsela dare per forza!

Esploratore di Pianeti III livello

Rif.: Rimborsi per la fatturazione a 28 giorni (Delibera n. 269/18/CONS)

Rimborso dei giorni erosi per i clienti di rete fissa oggetto di fatturazione a 28 giorni

Pubblicato il 23 ottobre 2019

 

TIM ricorda ai propri clienti di rete fissa, attivi da prima del 31 marzo 2018 e che sono stati oggetto di fatturazione a 28 giorni, che da settembre 2019 è possibile chiedere il rimborso dei giorni erosi di cui alla delibera AGCom n. 269/18/CONS, contattando gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 187.

Da novembre 2019, inoltre, sarà possibile effettuare la suddetta richiesta di rimborso anche accedendo all’Area WEB MyTIM.

Si precisa che la possibilità di chiedere il rimborso è riconosciuta anche ai clienti, attivi da prima del 31 marzo 2018, che abbiano cessato di usufruire del servizio di rete fissa di TIM successivamente alla data del 23 giugno 2017.

Per ulteriori informazioni sul rimborso dei giorni erosi è sempre possibile chiamare gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 187.

 

https://www.tim.it/assistenza/per-i-consumatori/info-consumatori-fisso/news/rimborso-fatturazione-a-...

 

Io personalmente attenderò novembre, per poter usare il canale web ed evitare di interagire con gli operatori del 187!

Astronauta II livello

Rimborso fatturazione a 28 gg

Salve premetto che non ho più Tim a casa,posso comunque richiedere il rimborso per la fatturazione a 28 gg di quando avevo Tim a casa oppure no? Grazie

Comandante spaziale III livello Mit
Comandante spaziale III livello

Rif.: Rimborso fatturazione a 28 gg

Astronauta II livello

Rif.: Tariffazione 28 Giorni RIMBORSO


@ciaodom  ha scritto:

@Mamma_Tim00  ha scritto:
Ho appena contattato 187, alla domanda come inviare richiesta rimborso: fax, pec etc la risposta è stata " se non si accettano i 6 mesi di servizi gratuiti, unica per rimborso è presentare domanda tramite Co.Re.Com"
Premesso questo, una domanda a voi il "QUANTUM" del rimborso come si stabilisce? Deve determinarlo il richiedente cercando di calcolare in qualche modo quanto versato in più con la fatturazione a 28 giorni (se si come?) o nell'eventualità venga accolta richiesta è cifra forfettaria stabilita Tim?
Altra domanda: qualcuno sa con sicurezza quando TIM ha cominciato a imporre fatturazione a 4 settimane?
Se qualcuno può rispondermi, grazie!

ciao, gli operatori inventano soluzioni, il rimborso lo dovrebbe fare spontaneamente TIM, mi pare abbiano iniziato nel 2017, il calcolo spetta a TIM secondo le indicazioni di agcom.

 



La fatturazione a 28 gg. iniziata nel 2017, l'illegittimità di tale condotta è stata riconosciuta dall'AGCOM e dal Tar del Lazio, e nonostante le compagnie abbiano presentato ricorso, il Consiglio di Stato ha messo fine a questa vicenda pronungiandosi il 12 luglio scorso, in cui, oltre a ribadire il diritto degli utenti ad essere rimborsati, si stabilisce il criterio automatico delle compensazioni, ossia, i consumatori non dovranno inoltrare nessuna richiesta o compilare alcun modulo, che avverrà il tutto messso in bolletta. 

Ovvio che le compagnie ci provono con soluzioni alternative al rimborso. (giga, navigazione internet, minuti extra, ecc. ecc.). L'accettazione di tali afforte, comporta la rinuncia del rimborso spettante.

Bisognerebbe segnalare comportamenti scorretti e ambigui delle compagnie, il C.d.S. ha ben specificato.

Vedere per meglio appprofondire, comunicato della Federconsumatori che ha seguito l'intera vicenda.

Buona navigazione a tutti..

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Pilota dello Shuttle II livello
124
Pilota dello Shuttle III livello
72
Comandante spaziale III livello
55
TIM crew
50
Pilota dello Shuttle III livello
31
Esploratore di Pianeti I livello
24

Utenti online