annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

RISOLTO
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

Se escono nuove offerte, sicuramente saranno più basse di queste

Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

Dicono che la consultazione è agli sgoccioli,a breve la delibera dell'agcom.... Speriamo bene 

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.


@Anonymousha scritto:

Dicono che la consultazione è agli sgoccioli,a breve la delibera dell'agcom.... Speriamo bene 


Dita incrociate, ci libereremo del modem imposto 😁

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Esploratore di Pianeti I livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.


@ciaodomha scritto:

@Anonymousha scritto:

Dopo avergli dato un rene,un polmone, ee u cuore,forse accettano😂😂😂😂😂😂😂


io più che altro aspetterei il ritorno alla tariffazione mensile così non ti rimodulano subito, magari per le nuove offerte metteranno lo stesso prezzo di adesso.

 


Manterranno il prezzo annuo invariato , quindi spalmato su 12 mensilità invece che 13.

Non ne sono certo ma mi pare plausibile.

Del resto la fatturazione a 28gg era un truschino per poter nascondere un aumento dei costi.

Avessero detto vi aumentiamo la bolletta dell 8% avrebbe creato parecchio malcontento.

Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

La tim/telecom proponeva  la Tim Smart Fibra(3*2) a 49.00 ogni 30 giorni, è passata ,poi, a 49.90 ogni 30 giorni..... con l'adeguamento ai 28 giorni, il prezzo è rimasto invariato; con ritorno ai 30 giorni, hanno aumentato del 8.6%,di fatto,la tim smart fibra(3*2) è passata ai 54.16, con un aumento effettivo di 5.16,cioè un rincaro(In toto)  del 11% 

Highlighted
Astronauta I livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

salve, ma qualcuno che abbia avuto a che fare con la coracom per la questione modem in bolletta che ti obbligano all'acquisto dopo il recesso?

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.


@arox83ha scritto:

salve, ma qualcuno che abbia avuto a che fare con la coracom per la questione modem in bolletta che ti obbligano all'acquisto dopo il recesso?


e' troppo presto perche' le procedure al corecom richiedono qualche mese, ma secondo me vale la pena richiedere lo storno delle rate residue e la restituzione del modem che senza tim diventa un soprammobile inutile 

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Esploratore di Pianeti I livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

Ogni regione si comporta diversamente sia come come cortesia che come velocità a rispondere .
Qui in Piemonte il Corecom risponde anche alle email normali piuttosto velocemente.
Prova ad esporgli il tuo problema può essere che ti dicano come procedere prima ancora di aprire una contestazione.
Highlighted
Esploratore di Pianeti I livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

Ma come ti ha scritto ciaodom una volta aperta una contestazione può passare parecchio tempo alla sua soluzione .
Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.


@Thundraha scritto:
Ogni regione si comporta diversamente sia come come cortesia che come velocità a rispondere .
Qui in Piemonte il Corecom risponde anche alle email normali piuttosto velocemente.
Prova ad esporgli il tuo problema può essere che ti dicano come procedere prima ancora di aprire una contestazione.

Ottima idea 😁👍

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

Sul gruppo facebook leggo che al cliente gli viene addebitato un costo di 29.90 direttamente in fattura affinchè venisse un tecnico in loco ad appurare i malfunzionamenti,lato WiFi, del modem Sercomm,degno successore del baffo rosso,  cosi da procedere alla sostituzione di un nuovo modem.....  Mi pongo la seguente domanda: "Se il modem viene considerato come terminazione di rete, la manutenzione nonchè la sostituzione perchè non è a carico dell' isp in questione?

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.


@Anonymousha scritto:

Sul gruppo facebook leggo che al cliente gli viene addebitato un costo di 29.90 direttamente in fattura affinchè venisse un tecnico in loco ad appurare i malfunzionamenti,lato WiFi, del modem Sercomm,degno successore del baffo rosso,  cosi da procedere alla sostituzione di un nuovo modem.....  Mi pongo la seguente domanda: "Se il modem viene considerato come terminazione di rete, la manutenzione nonchè la sostituzione perchè non è a carico dell' isp in questione?


Ottima osservazione. E anche perché te lo vendono? Se fai la domanda sulla pagina Facebook ti diranno che stai violando le loro policy 😂

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

Ancora per poco violeremo la loro policy... Da quando hanno liberalizzato la rete,di chiostrine e armadi rotti, secondarie in prossimo stato,se ne fregano totalmente..... Se non sbaglio,in questa settimana è previsto il Cda di tim,se il piano di scorporo ideato da AD Amos Genish viene accettato, avviene una svolta epocale....

Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Rifiutare modem fibra in vendita abbinata.

La nuova società ad hoc a cui verrà convogliata l'intera infrastruttura sarà la diretta concorrente di open Fiber 

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

Dai che manca poco!!
Articolo riepilogativo nell'attesa che AGCOM metta fine alla vendita del modem obbligatorio
 
http://www.dday.it/redazione/25927/modem-libero-consultazione-pubblica-attesa-delibera-agcom

Ricorda tra l'altro che:
L’AGCOM è chiara: no al router obbligatorio

l’Authority intende “individuare possibili azioni e misure per garantire la libera scelta delle apparecchiature terminali da parte degli utenti di reti pubbliche di comunicazioni elettroniche e di servizi di accesso ad Internet”,

Ma l’AGCOM, nelle conclusioni del documento di consultazione, entra nel problema in maniera più esplicita, apparentemente superando anche l’eventuale obiezione dell’interpretazione del punto terminale di rete: “L’Autorità ritiene che i fornitori di accesso ad Internet non possano imporre nessuna limitazione contrattuale alla libertà di uso delle apparecchiature terminali di accesso. Spetta quindi agli utenti il diritto di scegliere se acquistare in proprio il terminale o utilizzare il terminale fornito dall’operatore”. E ancora: “Dunque, i fornitori di servizi di comunicazioni elettroniche devono consentire che il cliente possa scegliere le apparecchiature terminali di accesso ad Internet, compresi i router di cui in parola, e non possano imporne la fornitura”.

Infine – ed è una giusta cautela – l’AGCOM entra anche nel merito dei costi connessi all’attivazione del collegamento e al fatto che questi non devono essere discriminatori nei confronti degli utenti che dovessero scegliere di non adottare il modem del gestore: “Gli operatori non possono obbligare gli utenti ad utilizzare il proprio terminale di accesso ad Internet, ma si devono limitare ad offrirne la fornitura, informando l’utente di eventuali restrizioni”. E l’Authority espone esplicitamente anche un esempio di pratica ritenuta scorretta: “Ad esempio, i fornitori di servizi di accesso potrebbero imporre dei costi non giustificati tecnicamente a carico del consumatore sull’offerta singola di accesso, col fine di renderla meno attraente rispetto all’offerta abbinata al terminale, in modo da scoraggiarne l’acquisto”.

Infine, l’AGCOM considera anche la tipologia di servizi forniti, che non devono essere limitati nel caso di scelta di apparato di rete liberamente scelto dall’utente: “Si reputa che la scelta da parte di un utente di utilizzare un’apparecchiatura terminale per l’accesso ad Internet procurata autonomamente in luogo di quella fornita dall’operatore non debba pregiudicare la fruizione dei servizi aggiuntivi previsti in abbinamento al servizio di accesso ad Internet, in quanto ne risulterebbe condizionata la libertà di scelta dell’apparecchiatura terminale”.


👋😁
Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

Speriamo,anche se non vedo,non credo Smiley_contento

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

La cosa positiva di essere in Europa è che agcom deve rispondere all’authority europea. Io sarei ottimista (con cautela 😂)
Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Esploratore di Pianeti I livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

Spero che vada tutto per il verso giusto ma non sono molto fiducioso ne sulle tempistiche ne sulle modalità di adeguamento .
Tim ultimamente ha eseguito una serie di azioni commerciali vessatorie ...non sono molto tranquillo da questo modus operandi .
Ora senza voler essere complottista temo che lo scorporo della rete sarà altro motivo del contendere.
Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

A me questa volta la linea di Agcom pare chiara. Tra l’altro hanno preso giustamente in considerazione anche le limitazioni che i provider impongono con l’obbligo di utilizzare il proprio dispositivo.
L’aumento del modem a 5 euro mi pare un tentativo di fare cassa il più velocemente possibile prima che finisca la festa.
Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Astronauta I livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

E' scontato l'acquisto libero del modem 


@ciaodomha scritto:
Dai che manca poco!!
Articolo riepilogativo nell'attesa che AGCOM metta fine alla vendita del modem obbligatorio
 
http://www.dday.it/redazione/25927/modem-libero-consultazione-pubblica-attesa-delibera-agcom

Ricorda tra l'altro che:
L’AGCOM è chiara: no al router obbligatorio

l’Authority intende “individuare possibili azioni e misure per garantire la libera scelta delle apparecchiature terminali da parte degli utenti di reti pubbliche di comunicazioni elettroniche e di servizi di accesso ad Internet”,

Ma l’AGCOM, nelle conclusioni del documento di consultazione, entra nel problema in maniera più esplicita, apparentemente superando anche l’eventuale obiezione dell’interpretazione del punto terminale di rete: “L’Autorità ritiene che i fornitori di accesso ad Internet non possano imporre nessuna limitazione contrattuale alla libertà di uso delle apparecchiature terminali di accesso. Spetta quindi agli utenti il diritto di scegliere se acquistare in proprio il terminale o utilizzare il terminale fornito dall’operatore”. E ancora: “Dunque, i fornitori di servizi di comunicazioni elettroniche devono consentire che il cliente possa scegliere le apparecchiature terminali di accesso ad Internet, compresi i router di cui in parola, e non possano imporne la fornitura”.

Infine – ed è una giusta cautela – l’AGCOM entra anche nel merito dei costi connessi all’attivazione del collegamento e al fatto che questi non devono essere discriminatori nei confronti degli utenti che dovessero scegliere di non adottare il modem del gestore: “Gli operatori non possono obbligare gli utenti ad utilizzare il proprio terminale di accesso ad Internet, ma si devono limitare ad offrirne la fornitura, informando l’utente di eventuali restrizioni”. E l’Authority espone esplicitamente anche un esempio di pratica ritenuta scorretta: “Ad esempio, i fornitori di servizi di accesso potrebbero imporre dei costi non giustificati tecnicamente a carico del consumatore sull’offerta singola di accesso, col fine di renderla meno attraente rispetto all’offerta abbinata al terminale, in modo da scoraggiarne l’acquisto”.

Infine, l’AGCOM considera anche la tipologia di servizi forniti, che non devono essere limitati nel caso di scelta di apparato di rete liberamente scelto dall’utente: “Si reputa che la scelta da parte di un utente di utilizzare un’apparecchiatura terminale per l’accesso ad Internet procurata autonomamente in luogo di quella fornita dall’operatore non debba pregiudicare la fruizione dei servizi aggiuntivi previsti in abbinamento al servizio di accesso ad Internet, in quanto ne risulterebbe condizionata la libertà di scelta dell’apparecchiatura terminale”.


👋😁

@ciaodomha scritto:
Dai che manca poco!!
Articolo riepilogativo nell'attesa che AGCOM metta fine alla vendita del modem obbligatorio
 
http://www.dday.it/redazione/25927/modem-libero-consultazione-pubblica-attesa-delibera-agcom

Ricorda tra l'altro che:
L’AGCOM è chiara: no al router obbligatorio

l’Authority intende “individuare possibili azioni e misure per garantire la libera scelta delle apparecchiature terminali da parte degli utenti di reti pubbliche di comunicazioni elettroniche e di servizi di accesso ad Internet”,

Ma l’AGCOM, nelle conclusioni del documento di consultazione, entra nel problema in maniera più esplicita, apparentemente superando anche l’eventuale obiezione dell’interpretazione del punto terminale di rete: “L’Autorità ritiene che i fornitori di accesso ad Internet non possano imporre nessuna limitazione contrattuale alla libertà di uso delle apparecchiature terminali di accesso. Spetta quindi agli utenti il diritto di scegliere se acquistare in proprio il terminale o utilizzare il terminale fornito dall’operatore”. E ancora: “Dunque, i fornitori di servizi di comunicazioni elettroniche devono consentire che il cliente possa scegliere le apparecchiature terminali di accesso ad Internet, compresi i router di cui in parola, e non possano imporne la fornitura”.

Infine – ed è una giusta cautela – l’AGCOM entra anche nel merito dei costi connessi all’attivazione del collegamento e al fatto che questi non devono essere discriminatori nei confronti degli utenti che dovessero scegliere di non adottare il modem del gestore: “Gli operatori non possono obbligare gli utenti ad utilizzare il proprio terminale di accesso ad Internet, ma si devono limitare ad offrirne la fornitura, informando l’utente di eventuali restrizioni”. E l’Authority espone esplicitamente anche un esempio di pratica ritenuta scorretta: “Ad esempio, i fornitori di servizi di accesso potrebbero imporre dei costi non giustificati tecnicamente a carico del consumatore sull’offerta singola di accesso, col fine di renderla meno attraente rispetto all’offerta abbinata al terminale, in modo da scoraggiarne l’acquisto”.

Infine, l’AGCOM considera anche la tipologia di servizi forniti, che non devono essere limitati nel caso di scelta di apparato di rete liberamente scelto dall’utente: “Si reputa che la scelta da parte di un utente di utilizzare un’apparecchiatura terminale per l’accesso ad Internet procurata autonomamente in luogo di quella fornita dall’operatore non debba pregiudicare la fruizione dei servizi aggiuntivi previsti in abbinamento al servizio di accesso ad Internet, in quanto ne risulterebbe condizionata la libertà di scelta dell’apparecchiatura terminale”.

In tutti i paesi civili del pianeta l'acquisto del modem è libero, altrimenti diventa uno strumento di ricatto in mano ai gestori delle comunicazioni e vincolante la libertà di scelta del cittadino e del libero mercato. L'agcom dovrebbe verificare con accessi mirati tutte le raccomandate ricevute da tim  e  dai gestori di telefonia fissa  e mobile non evase a danno degli indifesi utenti.

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?


accesso ad Internet, in quanto ne risulterebbe condizionata la libertà di scelta dell’apparecchiatura terminale”.

In tutti i paesi civili del pianeta l'acquisto del modem è libero, altrimenti diventa uno strumento di ricatto in mano ai gestori delle comunicazioni e vincolante la libertà di scelta del cittadino e del libero mercato. L'agcom dovrebbe verificare con accessi mirati tutte le raccomandate ricevute da tim  e  dai gestori di telefonia fissa  e mobile non evase a danno degli indifesi utenti.


concordo, quello che possiamo fare noi per agevolare questa verifica è mandare una segnalazione tramite modello D (si può invare via mail) allegando sia il reclamo che la risposta di TIM

 

https://www.agcom.it/denunce-all-autorita

 

richiede poco tempo, va scaricato sul computer e compilato con acrobat. E poi può essere inviato via mail. Le istruzioni per la compilazione sono contenute nel modello stesso

 

 

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

Ciao, si sa qualcosa per la questione del modem libero!?

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?


@Anonymousha scritto:

Ciao, si sa qualcosa per la questione del modem libero!?


ciao, per ora sappiamo che dovrebbe essere libero ma non lo e' 😂 speriamo che presto agcom faccia finalmente rispettare il regolamento europeo.

Poi via con le restituzioni (a spese loro, io L’ho già chiesta mesi fa) 👋😁

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?

Se non sbaglio, ti è stato offerto in comodato d'uso gratuito come me,giusto?

Highlighted
Guardiano della Galassia III livello

Rif.: Modem libero anche in Italia.... forse ci siamo ?


@Anonymousha scritto:

Se non sbaglio, ti è stato offerto in comodato d'uso gratuito come me,giusto?


Si sulla fibra ho il modem in comodato, sulla linea con adsl ci hanno costretti a pagare un modem quando da una vecchia offerta adsl Tim per la quale avevano un modem nostro siamo passati ad una nuova offerta che include il mobile. 

Il modem è ancora incartato pronto per essere restituito 

Esilio finito!! Se non sei riuscito a risolvere tramite servizio clienti googla “risolvi un problema con il tuo operatore”.
" class="accedi-btn">

Le Star della Community

Astronauta Iperconnesso
15
Astronauta III livello
14
Comandante spaziale I livello
12
Moderatore
11
Guardiano della Galassia II livello
11
Astronauta II livello
9

Utenti online