annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Highlighted
Astronauta Iperconnesso

Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Buonasera, da qualche giorno ho un Nokia 8 come smartphone.

Lo smartphone in questione ha il pieno supporto hardware e software alla tecnologia VoLTE: ha lo stesso chipset di alcuni terminali ufficialmente supportati da Tim per il VoLTE e tra le impostazioni "nascoste" raggiungibili tramite il codice *#*#4636#*#* risulta attivo il provisioning VoLTE; inoltre ci sono non poche testimonianze in giro per la rete dell'abilitazione di tale tecnologia senza considerare che lo stesso supporto tecnico di Nokia mi ha confermato che il terminale non ha alcuna limitazione in tal senso.

Sulla mia linea ho attiva l'opzione Tim Voce 4G, che abilita dunque alle chiamate su rete 4G qualora anche il destinatario si ritrovi nelle medesime condizioni. Finché avevo il Nexus 5X, non mi sono curato più di tanto della mancanza di supporto, poiché quello stesso terminale non aveva un supporto pieno a tale tecnologia, ma ora che ho un terminale che non ha problemi sotto questo punto di vista, sono rimasto parecchio meravigliato dell'impossibilità di attivare le chiamate in HD sotto rete Tim.

Purtroppo so che non è sufficiente avere un terminale pienamente compatibile con tale tecnologia e l'opzione attiva sulla linea, ma ci deve essere il supporto diretto da parte dell'operatore che deve abilitare lo specifico terminale tramite i servizi di provisioning.

Tim, per qualche oscuro motivo (io la chiamo discriminazione, visto che in lista ci sono per lo più terminali che vendono con promozioni specifiche), al momento ha deciso di non supportare il Nokia 8, il servizio tecnico ovviamente non è stato utile, poiché hanno prima tentato un paio di reset della rete e poi mi è stato detto di consultare la lista dei terminali abilitati da Tim (e io piuttosto che cambiare terminale, cambio operatore). La cosa ancora più grottesca è che il Nokia 8 è anche venduto direttamente da Tim, con tanto di brandizzazione, quindi come si giustificheranno verso gli acquirenti del terminale attraverso il loro canale di vendita?

Lo stesso supporto tecnico di Nokia si è parecchio meravigliato, poiché si presume che un carrier cerchi di supportare quanti più terminali possibili e non ha molto senso escludere quelli che non hanno alcun problema al riguardo, avendo il pieno supporto hardware e software alla tecnologia. Inutile fare proclami sulla rete più veloce o migliore, se poi non si da l'opportunità di sfruttarla a tutti quelli che potrebbero, no?

Pubblico questo post nella speranza che arrivi a qualche rappresentante di Tim, se presente nella community, poiché il servizio clienti è stato totalmente inutile. Sarei lieto se Tim decidesse di abilitare anche questo terminale (e molti altri) alle chiamate 4G, poiché una situazione del genere la trovo decisamente assurda. Grazie.

 

7 RISPOSTE
Comandante spaziale I livello

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Ciao,

 

il servizio è disponibile per tutti i clienti ricaricabili con smartphone abilitato. Al momento il Nokia 8 non risulta abilitato (come da lista presente nel sito timhttps://www.tim.it/offerte/mobile/voce-e-internet/voce-4g)

Astronauta Iperconnesso

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Nel mio post si evinceva abbastanza bene che ero consapevole della cosa, quindi mi hai dato la stessa risposta di circostanza che mi ha dato il supporto tecnico Smiley felice

La mia domanda è: perché TIM discrimina il 90% dei dispositivi pienamente compatibili con questa tecnologia (sia lato hardware, che software) non abilitandoli alla fruizione di questa sulla propria rete? Cosa ancora più grave, perché quantomeno non abilita tutti quelli che vende anche attraverso i propri canali di vendita?

A che servono i proclami su una delle reti più veloci e più moderne, a che servono gli accordi con altri operatori per poter utilzzare tali servizi anche tra reti diverse, quando poi fondamentalmente non si da la possibilità a tutti di poterli sfruttare?

 

Visto che il supporto tecnico è totalmente inutile al riguardo, limitandosi a dare la solita risposta di circostanza, senza informare le alte sfere di determiante problematiche, ho deciso di postare qui, nella speranza che qualche rappresentante Tim legga e così si torni a dare attenzione al cliente.

 

Per far capire quanta poca attenzione c'è verso il cliente ultimamente, racconto un piccolo aneddoto. Come saprete, nell'area clienti è presente un tool che, selezionando il proprio dispositivo, permette di autoconfigurarselo tramite appositi SMS o servizi di provisioning. In tale lista sono presenti i dispositivi più disparati da 15 anni a questa parte, mancano gli ultimi Nokia, nonostante siano pienamente riconosciuti dalla rete. Ho segnalato la cosa tramite il servizio clienti su Twitter, proprio come informazione, per permettere loro di aggiornare quel tool. Bene, sapete cosa mi hanno risposto? Di abbonarmi, a pagamento, a Tim Doctor, così avrei ricevuto il supporto diretto da parte di un tecnico. Ora io non sono un cliente/utente inconsapevole e so che dietro quel servizio c'è un risponditore automatico e che raramente la segnalazione viene inoltrata ad un vero e proprio operatore, ma immaginatevi una tale risposta ad un utente inconsapevole. Io ti faccio una segnalazione e tu mi rispondi di fare un ulteriore abbonamento, A pensar male arrivo a credere che non tutti i dispositivi sono in lista per vendere un ulteriore servizio. Secondo voi è attenzione verso il cliente questa?

 

Per tornare a bomba, riguardo la questione del VoLTE abilitato solo su 4 terminali in croce, se tutti mi ripetono la solita pappardella che il mio non è in lista e nessuno si impegna, quantomeno a parole, ad estendere il supporto nel breve o lungo termine che sia a più dispositivi possibili, a me viene solo da pensare che Tim se ne freghi dei propri clienti, che venda servizi e terminali, ma che poi questi sono "incompatibili" tra loro per volere diretto della società e non per limiti reali.

 

Legendo nelle varie community internazionali, anche altri hanno posto la questione relativamente al VoLTE e al Nokia 8. Sapete l'epilogo comune qual è? Che dopo qualche giorno che il cliente ha segnalato la mancata abilitazione del proprio dispositivo a tale tecnologia, se la ritrova perfettamente funzionante, perché lì le segnalazioni servono a migliorare il servizio, non a dire "Comprati un altro telefono, eccoti la lista".

 

Parlo da cliente Tim trentennale su linea fissa (da parte di mio padre) e quasi ventennale su linea mobile. Finora ero soddisfatto del servizio, c'è stato anche un periodo in cui sembrava si fosse fatto un grande balzo di qualità, invece negli ultimi tempi la situazione sta precipitando sempre più, lasciando praticamente i clienti allo sbaraglio e nel malcontento.

Ma i dirigenti Tim se lo fanno mai un giro nelle loro community, sui loro social, nei vari blog? Sembra di no, perché la situazione rimane stagnante a tempo indeterminato.

Finora non avevo mai pensato di cambiare operatore, ma confesso che negli ultimi tempi sto seriamente prendendo in considerazione la cosa, sia lato fisso (ero uno di quei clienti con contratto a fatturazione mensile, passato ai 28 giorni e che ora, con l'obbligo di fatturazione mensile, invece di tornare come prima, probabilmente mi ritroverò con un canone maggiorato, come quelli che hanno firmato contratti già a 28 giorni) che lato mobile. Anche perché tra le varie aziende ormai va di moda rubarsi i clienti a vicenda, invece di tenersi stretti i propri, quindi siamo in un periodo in cui conviene cambiare.

 

L'intento di questi post/critiche è cercare di far capire che non basta fare pubblicità dove si sottolinea quanto sia bella la rete Tim per continuare ad essere il primo fornitore in Italia (che però supporta a metà i servizi....), bisogna avere attenzione verso il cliente e la questione del VoLTE è solo uno dei tanti casi.

Spero che in questa community ci sia qualche rappresentante Tim che eviti le soliti frasi di circostanze, ma ahime, anche qui, come il supporto tecnico, sembra tutto lasciato allo sbaraglio.

Community crew

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Ciao,

anche io ho comprato da poco un Nokia 8 e riscontrato il tuo stesso problema. Non ci potevo credere! Da lì mi sono attaccata al telefono ogni giorno e alla fine un operatore molto gentile mi ha detto che il software abilitante VOLTE del Nokia  8 era disponibile dal 28/12, ma dovevo fare l’aggiornamento del software per installarlo. Ho seguito le indicazioni e fatto l'aggiornamento. Poi ho installato il software abilitante e da lì ho cominciato a poter finalmente sfruttare il VOLTE.

Astronauta Iperconnesso

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Il mio Nokia 8 è aggiornato all'ultima build disponibile (Android Oreo con le patch di sicurezza di gennaio), però non ho ancora modo di attivare il VoLTE. Dove trovo questo software abilitante per risolvere? Grazie.

 

P.S.: Vedo che postare qui alla fine è servito a qualcosa, adesso il Nokia 8 (insieme ai Nokia 3 e 5) è nella lista degli smartphone abilitati, anche se non mi si è ancora attivata la voce.

Astronauta Iperconnesso

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Scusate il doppio post, ma la situazione sta diventando davvero frustrante.

In questa community c'è qualcuno con Nokia 8, ma anche 3 e 5, visto che sono stati abilitati tutti insieme qualche settimana fa, che riesce a sfruttare effettivamente il VoLTE?

Anche ora che lo smartphone è abilitato, all'interno delle impostazioni non mi ritrovo il toggle per l'attivazione delle chiamate in HD, come se il sistema operativo non rilevasse il supporto da parte della rete. Se cerco la voce, questa mi appare tra i risultati di ricerca, ma ovviamente mi rimanda alle impostazioni di rete dove poi è inibita.

 

Contattando più volte il supporto clienti Tim via live chat mi viene sempre e comunque ribadito che sulla mia linea ho attiva l'opzione "Voce 4G", quindi da parte loro non ci sono problemi. Chiedendo del software abilitante citato più su, non ne sanno nulla, dicono che tutte le SIM sono compatibili e che non bisogna impostare APN particolari. In rete invece trovo pareri discordi, poiché in molti hanno visto l'impostazione comparire (su altri dispositivi) una volta inseriti gli APN XCAP e IMS. Ho provato ad inserirli, ma nulla, però non so se salto qualche parametro. Sempre riguardo gli APN, la mia Tim Young XL Powered forza quello wap, ignorando completamente iBox, non vorrei che anche questo influisse.

 

Contattando Nokia mi viene ribadito il pieno supporto del terminale alla tecnologia VoLTE ed è così, altrimenti non funzionerebbe anche su altre reti e Tim non l'avrebbe abilitato. Con loro ho fatto varie prove, tra cui cancellare la cache del telefono, reimpostare le impostazioni di rete, provare la SIM in entrambi gli slot, nulla.

 

A me viene il dubbio che avendo l'opzione Tim Voce 4G attiva prima dell'abilitazione del mio telefono qualcosa sia andato storto e non siano stati caricati gli opportuni servizi di provisioning, senza i quali Android non visualizzerà mai quella voce tra le impostazioni, solo che loro continuano a limitarsi a dirmi che l'opzione è attiva quindi tutto apposto, snervante.

 

A questo punto mi rivolgo a tutti i possessori di Nokia 3, 5 o 8 di questa community, a voi com'è la situazione? Anche voi avete ricevuto un software abilitante? Dove posso reperirlo?

 

Per chi ha invece altri terminali supportati, com'è la situazione lato APN? Sono presenti questi fantomatici XCAP e IMS? Se sì, quali sono i loro parametri? Grazie a tutti.

Comandante spaziale I livello

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Ciao,

 

anche io avevo il tuo stesso problema ma fatto l'aggiornamento software all'ultima versionee subito ho iniziato ad usare la tecnologia VoLTE.

Astronauta Iperconnesso

Rif.: Supporto VoLTE da parte di TIM sul Nokia 8

Di quale aggiornamento parli? Io con Android 8.0 e patch di sicurezza di gennaio avevo l'opzione inibita, la stessa cosa con la beta di Android 8.1 e patch di gennaio.
Dovrebbe essere in rilascio Android 8.0 con patch di febbraio, ma in Italia non è ancora arrivato e visto che hanno chiuso il beta test di Android 8.1 probabilmente da noi rilasceranno direttamente questa versione con le patch aggiornate.

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Comandante spaziale III livello
2240
Comandante spaziale I livello
1219
Comandante spaziale I livello
1192
Pilota dello Shuttle II livello
365
Moderatore
306