annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Utilizzo di modem non tim fttc

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Una precisazione al post sopra nel caso qualcun’ altro si trovi in difficoltà a far funzionare il servizio voce, in modalità voip, con tecnologia FTTC.

 

In riferimento a:      Per inserimento parametri vedi link      https://www.tp-link.com/it/support/faq/2360/    Esempio router tp-link

 

Se cliccate sul link, vi rimanda ad una pagina in cui vi dice che la pagina non può essere trovata.

Per aprire il link correttamente, dovete fare un copia e incolla del link. Ovvero copiarlo e incollarlo sulla barra degli indirizzi del proprio  browser (programma di navigazione in rete) e ovviamente dare l'invio.

 

 

 

 

Highlighted
Guardiano della Galassia II livello
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Strano link, pensavo fosse colpa di un eccesso di sottolineatura verso destra oltre il numero 2360, ma non funziona neppure con la sottolineatura che si ferma al punto giusto:
https://www.tp-link.com/it/support/faq/2360/

Bisogna davvero, come giustamente dice @rodomonta , fare copia-incolla.

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc


@Mit  ha scritto:

 La parte VoIP è di nuovo disponibile in fondo alla pagina Assistenza Tecnica TIM.

Sono cambiate le modalità per ottenere i parametri:

https://assistenzatecnica.tim.it/at/Internet_privati/modem_generico#604002

 

Modem - Router generico

Servizi Voce (VoIP) - tecnologia FTTC e FTTH

 

Per utilizzare i servizi Voce in modalità VoIP sui collegamenti in tecnologia FTTC e FTTH , è necessario configurare il servizio VoIP sul modem. Per ottenere via sms i dati necessari alla configurazione, entra con le credenziali di accesso nella tua area privata MyTIM  e Apri una Segnalazione nell'ambito Internet con la richiesta Parametri TIM per modem generico indicando un numero di cellulare.

ATTENZIONE I dati da inserire sono dati sensibili che è possibile ottenere esclusivamente per la linea TIM dalla quale si sta navigando. Prima di accedere al link accertati che il modem al quale sei collegato sia connesso ad Internet sulla linea per la quale si vogliono recuperare i parametri di configurazione del servizio VoIP.

Per il funzionamento del servizio Voce, alcuni dispositivi potrebbero richiedere informazioni aggiuntive, come ad esempio i parametri di seguito elencati:

 

SIP Domain : telecomitalia.it

SIP Protocol : UDP Port 5060

Expire Time : Minimo 86400 secondi

Codec supportati :

Obbligatori: G.729, G.711 A-law

Codec opzionale : G.722

Gestione Fax e POS supportata con protocollo G.711 A-law e T.38

Packetization Time : 20ms

Supporto toni DTMF : RFC 2833 / RFC 4733

DSCP Marking : 40 (dec)

VAD (Voice Activity Detection) : disabilitato 

Supporto 100rel (messaggio PRACK) secondo RFC3262 : abilitato

Supporto UPDATE, secondo RFC3311 : abilitato

 


Apri una Segnalazione nell'ambito Internet con la richiesta Parametri TIM per modem generico indicando un numero di cellulare: Come si fa? a me apapre solo doctor tim a pago......

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc


@enricogr  ha scritto:

@ciaodom  ha scritto:

potrebbero mettere direttamente il link per ottenere i parametri senza dover aprire una segnalazione, io ne ho aperte due perche' non si capiva bene a cosa servisse.

In genere il cliente medio non dovrebbe trovare difficoltoso configurare un modem, come gia' succedeva per i modem adsl, sicuramente col tempo sara' piu' agevole, ma occorre la collaborazione dei provider, nessuno mi sembra cosi' collaborativo, tim ti fa aprire una richiesta di assistenza per avere un link (perche'?!?!?!) e ti obbliga quasi ad utilizzare i propri dns, vodafone non vuole dare i parametri del voip e wind ti manda a velocita' ridotta se non scegli il loro modem.

Diciamo che dopo aver fatto quello che volevano e venduto modem a prezzi spopositati per 3 anni ora dovrebbero smettere


TIM fornisce la procedura di richiesta parametri VoIP via ticket di assistenza tecnica (apribile in self da Portale Assistenza Tecnica o da App MyTIM Fisso), per tracciare la richiesta del cliente, che quindi riceverà le sue credenziali VoIP e le dovrà poi custodire con attenzione. Inoltre c'è anche altra procedura su portale MyTIM Fisso (sezione La mia Linea, Servizi attivi) e app MyTIM Fisso (sezione Linea, I Miei dati).

Poi tu dici "è complicato configurare il modem": amico mio, se il cliente usa il Modem TIM è tutto in automatico, se invece vuol far da solo è tanto complicato quanto prevede il vendor del modem che compri (ammesso che ne trovi uno compatibile), mentre la tecnologia quella è da standard internazionali.

 

Altri operatori non hanno predisposto alcuna modalità automatica di recupero delle credenziali VoIP.

 

Tutti possono esprimere opinioni, ma serve attenersi ai fatti.

 

 


Le uniche opzioni che ho in assistenza tecnica sono:

Problemi sulla tua linea telefonica
 
doctorTIM HOME - Tecnico TIM a domicilio
 
doctorTIM HOME - Tecnico TIM al telefono
 
 
La prima serve per tutt'altro, le altre due sono a pago...come si richiedono i dati VOIP? grazie!!!
Highlighted
Guardiano della Galassia II livello
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

@truman1981 
Questa è la guida di TIM per i paramentri aggiornata, è  in fondo in QUESTA PAGINA
Mi pare simile alla precedente ma TIM altro non dice.


Allora vedi bene quest'altra guida, è la più completa in assoluto, c'è tutto spiegato passo-passo e vale per tutti i modem personali. Non è facilissima da seguire, ci vuole pazienza:

https://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44511966&postcount=3404

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Provate a verificare non so…

 

Forse, si possono ottenere automaticamente i parametri personali  necessari alla configurazione del router generico, relativi al servizio voce,  in modalità voip, con teclogia FTTC ( password 64 caratteri e  Outbound Proxy ) facendo un copia e incolla sulla barra degli indirizzi del proprio browser di questo link:

 

https://comunica.tim.it/del348/del348.php?tipo=RES#

 

E' necessario farlo dalla linea telefonica per la quale si vogliono ottenere i parametri di configurazione.

 

 

Nota bene. Per chi li ha gia ottenuti una volta tramite segnalazione dalla area personale My Tim, questa modalità è inefficace.

 

Un'altra alternativa potrebbe essere chiamando il 187 da un telefono cellulare e fare richiesta a voce.

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Provate a verificare non so……

 

Forse, si possono ottenere automaticamente i parametri personali necessari alla configurazione del router generico, relativi al servizio voce, in modalità voip, con teclogia FTTC ( password 64 caratteri e Outbound Proxy ) facendo un copia e incolla sulla barra degli indirizzi del proprio browser di questo link:

 

https://comunica.tim.it/del348/del348.php?tipo=RES#

 

E' necessario farlo dalla linea telefonica per la quale si vogliono ottenere i parametri di configurazione.

 

 

Nota bene. Per chi li ha gia ottenuti una volta tramite segnalazione dalla area personale My Tim, questa modalità è inefficace.

 

Un'altra alternativa potrebbe essere chiamando il 187 da un telefono cellulare e fare richiesta a voce.

Highlighted
Guardiano della Galassia II livello
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

@rodomonta 
Sì, quel link ai PARAMETRI risulta nella guida di HWUpgrade che ho linkato sopra. Però nella guida si avverte che poi per brevità è stato sostituito con questo:
https://comunica.tim.it/short/?TLs
Funziona direttamente senza copia-incolla nel browser.
Vedi questo post citato nella guida:

https://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45944222&postcount=1360
(Piccola curiosità: su HWUpgradre il post originale sul tema era di @DMJ )

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Ho modificato un post presentato nell'aprile 2019 in quanto ho verificato che è cambiato (o cè un modo alternativo) il modo di ottenere i parametri di configurazione per abiltare il servizio voce, in modalita voip, con tecnologia FTTC per un router generico.      Vedi testo sottolineato.

 

 

Per chi fosse interessato sono riuscito a far funzionare il servizio voce in modalità voip con tecnologia FTTC con l’utilizzo di un router generico tp-link arcker VR1200v VDSL per tecnologia FTTC. € 90.


In linea di massima la procedura, presumo, possa valere per qualsiasi router generico.

 

Innanzitutto bisogna registrarsi all’area privata my tim per potere ottenere i parametri necessari alla configurazione del router generico relativi al servizio voce.

 

Entrare con le credenziali di accesso nella tua area privata MyTIM e aprire una richiesta.

 

La richiesta deve essere fatta dalla linea dalla quale si vogliono recuperare i parametri di configurazione.

 

Entrare nell'area personale........Andare nella sezione la mia linea o ( riepilogo dati linea ), da li andare in......servizi e offerte attivi. Li compare la voce... dati per configurare modem per servizi voip.

Procedendo con la richiesta a breve verranno implementati i parametri.

Uscire e rientrare dalla pagina per poterli caricare e quindi vedere.

 

I parametri consistono in una chiave di accesso di 64 caratteri e nel Outbound Proxy ( serie di numeri e caratteri ).

 

Andare nella sezione telefonia del router e inserire i parametri negli appositi moduli ( spazi dedicati ).

 

N.B. E' stato necessario aggiornare il firmware del router altrimenti il servizio voce non funzionava.

Inserendo solo questi due parametri il servizio non si attiva bisogna inserirne altri in altrettanti moduli.

Moduli:

numero telefono: +39il vostro numero telefono

registro indirizzo: il vostro Outbound Proxy

autenticazione id: +39il vostro numero telefono

password: la vostra SIP key (64 caratteri)*

sip proxy: telecomitalia.it


Outbound Proxy: il vostro Outbound Proxy


Registro via outbound proxy: non attivo ( togliere il segno di spunta).

 

 

Per inserimento parametri vedi link https://www.tp-link.com/it/support/faq/2360/ Esempio router tp-link.

Fare un copia e incolla del link di cui sopra sul proprio browser altrimenti cliccandoci sopra rimanda ad una pagina inesistente.

 

Comunque se comprate un router tim in internet, ad esempio l'hub, lo potete trovare a 80 90 euro. E'autoconfigurato, lo accendete e funziona tutto all'istante. Lo si puo gestire come un router generico. Forse è anche meglio del ruoter generico. Con firmware a versione 2.0 o superiore lo si puo sbloccare e utilizzare con qualsiasi altro operatore di telefonia.L' hub, il nero grigio logo rosso tim, ha firmware 2.0.

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Immagine2.png

Highlighted
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

ciao quando posti qlcosa qui evita di mostrare dati sensibili tipo numero di telefono come nel tuo ultimo post.non si sa mai ...qui accedono tutti

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Sono numeri a caso ....non corrisponde ad un numero di telefono

Highlighted
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc


@rodomonta  ha scritto:

Sono numeri a caso ....non corrisponde ad un numero di telefono


ok..meglio cosi. buona giornata

Highlighted
Astronauta I livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Non riesco a configurare il telefono voip con modem rouyter tp-link Ac1200. La linea Internet funziona il telefono no

Highlighted
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

ciao scorri in dietro fra questi post e leggi consigli ciao

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Leggi attentamente questo post,  riuscirai a fare funzionare il servizio voce……

 

Ho modificato un post presentato nell'aprile 2019 in quanto ho verificato che è cambiato il modo (o c’è un modo alternativo) di ottenere i parametri di configurazione per abilitare il servizio voce, in modalità Voip, con tecnologia FTTC per un router generico.    

  La variazione è evidenziata, in seguito, nella parte del testo sottolineato.

 

 

Per chi fosse interessato sono riuscito a far funzionare il servizio voce in modalità voip con tecnologia FTTC con l’utilizzo di un router generico tp-link arcker VR1200v VDSL per tecnologia FTTC. € 90.


Presumo, in linea di massima, che la procedura possa valere per qualsiasi router generico.

 

Innanzitutto, bisogna registrarsi all’area privata My Tim per potere ottenere i parametri necessari alla configurazione del router generico relativi al servizio voce.

 

Entrare con le credenziali di accesso nella tua area privata My Tim e aprire una richiesta.

 

La richiesta deve essere fatta dalla linea dalla quale si vogliono recuperare i parametri di configurazione.

 

Entrare nell'area personale........Andare nella sezione la mia linea o ( riepilogo dati linea ), da li andare in......servizi e offerte attivi. Li compare la voce... dati per configurare modem per servizi voip.

Procedendo con la richiesta a breve verranno implementati i parametri.

Uscire e rientrare dalla pagina per poterli caricare e quindi vedere.

 

I parametri consistono in una chiave di accesso di 64 caratteri e nel Outbound Proxy ( serie di numeri e caratteri ).

 

Andare nella sezione telefonia del router e inserire i parametri negli appositi moduli ( spazi dedicati ).

 

N.B. E' stato necessario aggiornare il firmware del router altrimenti il servizio voce non funzionava.

Inserendo solo questi due parametri il servizio non si attiva bisogna inserirne altri in altrettanti moduli.

Moduli:

numero telefono: +39il vostro numero telefono

registro indirizzo: il vostro Outbound Proxy

autenticazione id: +39il vostro numero telefono

password: la vostra SIP key (64 caratteri)*

sip proxy: telecomitalia.it


Outbound Proxy: il vostro Outbound Proxy


Registro via outbound proxy: non attivo ( togliere il segno di spunta).

 

 

Per inserimento parametri vedi link https://www.tp-link.com/it/support/faq/2360/ Esempio router tp-link.

 Per sicurezza, fare un copia e incolla del link di cui sopra sul proprio browser, altrimenti cliccandoci sopra potrebbe rimandare ad una pagina inesistente.

 

Comunque se comprate un router tim in internet, ad esempio l' hub, lo potete trovare a 80 90 euro. E' autoconfigurato, lo accendete e funziona tutto all'istante. Lo si può gestire come un router generico. Forse è anche meglio del router generico. Con firmware a versione 2.0 o superiore lo si può sbloccare e utilizzare con qualsiasi altro operatore di telefonia. L' hub, il nero grigio logo rosso tim, ha firmware 2.0.

 

Immagine2.png

 

 

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Il router che hai comprato, tp-link Ac1200, non è compatibile con il servizio voce. Un router compatibile puo essere, stando sempre sulla t-p link, il:  tp-link arcker VR1200v.

 

Un elemento hardware per capire se un router è compatibile con il servizio voce è la presenza, sul retro del router, della porta per collegare il telefono. Megli se sono due.

 

link amazon:

v.https://www.amazon.it/TP-Link-VR1200V-WIRELESS-100Mbps-GIGABIT/dp/B07H4R2CC3/ref=sr_1_1?adgrpid=8001...

 

link unieuro:    

https://www.unieuro.it/online/Modem-Router/VR1200v-pidTPLVR1200V?gclid=Cj0KCQjwuZDtBRDvARIsAPXFx3A-B...

 

Altrimenti se vuoi essere facilitato compra il.... router tim in internet, ad esempio l' hub, lo potete trovare a 80 90 euro. E' autoconfigurato, lo accendete e funziona tutto all'istante. Lo si può gestire come un router generico. Forse è anche meglio del router generico. Con firmware a versione 2.0 o superiore lo si può sbloccare e utilizzare con qualsiasi altro operatore di telefonia. L' hub, il nero grigio logo rosso tim, ha firmware 2.0.

 

link ebay:

 

https://www.ebay.it/p/TIM-HUB-300-Mbps-Modem-ADSL-ADSL2-VDSL/15026512318?iid=233268565316&chn=ps&nor...

 

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Non è sufficiente comprare un router compatibile per fare funzionare il servizio voce, in modalità voip, ma  si devono  fare i giusti collegamenti  hardware.

 

 Con una premessa: 

 

Se si vogliono fare funzionare più telefoni fissi, collegati alle varie prese dislocate in casa, bisogna fare una modifica all’impianto telefonico.

 

 Se è sufficiente fare funzionare un solo telefono fisso,  non è necessaria alcuna modifica. Il telefono fisso però deve essere posto dove é dislocato il router.

 

Se si possiede un cordless, anche con più unità ( due, tre ,quattro, sei unità ) non è necessaria nessuna modifica. La base del cordless deve essere posta dove è dislocato il router.

 

Procedere in questo modo:

 

A) Posizionare il router e la base del cordless ( o il telefono fisso ) in prossimità della stessa presa telefonica. Va bene una qualsiasi.

 

B) Collegare un cavetto telefonico dalla presa del telefono alla porta DSL del router.

 

C) Collegare un’ altro cavetto telefonico tra la base del cordless ( o il telefono fisso ) e una delle porte telefono

( phone 1 o phone 2) o ( line 1 o line 2) poste posteriormente al router.

 

D) Alimentare router e base cordless

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Se si vogliono fare funzionare i telefoni fissi “in tutte le prese della casa”, utilizzando un router con tecnologia VOIP, bisogna modificare l’impianto telefonico.

 

Modifica molto facile da realizzare.

 

*Tutti i nuovi contratti in fibra, proposti dalle compagnie telefoniche, con tecnologia FTTH o FTTC o FTTE,  vengono accoppiati con il servizio voce in tecnologia VOIP).

 

 

 

 

Affinche ciò sia possibile deve essere soddisfatta una condizione: che la presa telefonica che si utilizza per collegare il router sia la prima.  Ovvero, sia quella dalla quale  una coppia di fili, presenti all’interno della presa, provengano dall’esterno della casa o dell’appartamento ( linea telefonica proveniente da una scatola esterna della ex telecom).

 

  Le prese telefoniche sono collegate in cascata ( una dietro l’altra ) con un collegamento detto in parallelo ( due fili arrivano alla prima presa, che sono collegati alla seconda,  che sono collegati alla terza e cosi via).

 

Individuata la prima presa si procede nella seguente maniera:

 

Si è provveduto  a comprare  una presa bplug femmina:   RJ15 PRESA BPLUG ( presa tradizionale, vecchi impianti ).

 

Per vedere la bplug vedi link:

 

https://www.amazon.it/FANTON-22380-PRESA-PLUG-INCASSO/dp/B00KX2LKTK/ref=asc_df_B00KX2LKTK/?tag=googs...

 

https://www.bpm-power.com/it/product/1057301/PRESA+TELEFONO+PLUG+2x64+22380+FME+%5BFME+%5D.html/?ref...

 

Si apre la prima presa e si inizia il lavoro:

 

 Si collega la linea ( i due fili ) proveniente dall’esterno, da valle della presa, ( per convenzione diciamo a valle) ad un plug ( facciamo a quello di destra). Poi colleghiamo la linea che va alle altre prese, quelle successive, o in cascata, o a monte,( per convenzione diciamo a monte) all’altro plug (facciamo a quello di sinistra).

 

 Cosi facendo si è tagliata di fatto la linea. Il lavoro è fatto. Tale lavoro viene denominato: ribaltamento prese.

 

 

 

A questo punto basta collegare correttamente il ruoter alla linea.

 

Collegare un cavetto telefonico tra la  porta DSL  del router e il plug di destra ( valle della presa).

 

Collegare un cavetto telefonico tra la porta phone 1 del router  e un telefono fisso, o un cordless, posizionato vicino al ruoter.

 

Collegare un cavetto telefonico tra la porta phone 2 del router e il plug di sinistra (a monte della presa ).

 

A questo punto tutte le prese a monte saranno funzionanti e potremmo applicare i telefoni fissi.

 

 N. B.  Questa procedura può essere utilizzata anche se la presa in cui si taglia la linea è la seconda o la terza però bisogna sapere che le prese a valle non saranno funzionanti ai fini della funzionalità dei  telefoni fissi.

 

Se l’ impianto telefonico è moderno, utilizza frutti Rj15 femmine ( prese telefoniche ). Se nel telaietto  c’è spazio per inserire un altro modulo, basta compare un altro frutto Rj15 e procedere con il lavoro sopra descritto.

Highlighted
Cyborg

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Ciao,

io vorrei seguire il tuo suggerimento ma non riesco a capire come inoltrare una segnalazione Internet per richiedere i parametri.

Mi dici i passi da seguire pf

 

Highlighted
Guardiano della Galassia II livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

ciao x richiedere parametri ti colleghi da pc a mytim fisso alla prima pagina clicchi la mia linea.poi si alto clicchi la mia linea si apre una finestrella opzioni attive in fondo alla pagina vi e link x richiesta parametri

Highlighted
Astronauta I livello

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Ciao a tutti, ho un TP-Link Archer VR1210V e ho già ottenuto l'outboundProxy e Sipkey da TIM.

Al momento della configurazione iniziale di internet e VOIP, il modem riempie da solo alcuni parametri non appena seleziono il mio operatore e il tipo di linea (cioè TIM/VDSL); per il resto ho seguito le varie guide di configurazione riportate sia su questo forum che sul sito TP-Link per capire in quali caselle inserire outboundProxy e Sipkey.

Bene, a questo punto sembrava funzionare tutto bene sia per intenet che per la telefonia, finchè non ricevo una chiamarta a casa e noto che il mio cordless visualizza il numero del chiamante due volte in questo modo: +39XXXXXXX0039XXXXXXX. lo fa sempre, con ogni chiamata in entrata.

Premetto che non è un problema del cordless in quanto se collegato al mio vecchio modem TIM (sercomm vd625) il numero viene mostrato correttamente una volta sola.

 

Qualcuno ha idea su come risolvere questo problema??

Highlighted
Cyborg

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

salve,

Chiedo supporto per la configurazione del Archer VR1210v.

problema per la configurazione Voip, seguendo tutti i suggerimenti possibili effettuo le chiamate in uscita ma non riesco a ricevere chiamate in entrata. Chiamando il mio numero da cellulare non si sente alcun segnale. Qualcuno conosce il parametro da moficare?

Grazie

 

Highlighted
Community crew

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Ciao @peppes1

sei riuscito a risolvere il problema?

Highlighted
Community crew

Rif.: Utilizzo di modem non tim fttc

Ciao @peppes1,

sei riuscito a risolvere il problema?

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Comandante spaziale I livello
48
Comandante spaziale III livello
29
Guardiano della Galassia I livello
25
Pilota dello Shuttle III livello
20
Pilota dello Shuttle II livello
10
Esploratore di Pianeti I livello
9