annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao @gbonaiuti in realtà comunque è una rete mesh, infatti nelle impostazioni WiFi del Tim HUB plus la rete BH ha preso il nome del dlink

 

screenshot.jpg

enricogr
Pilota dello Shuttle III livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao a tutti, ho provato a collegare i COVR-1100 in bridge mode al TIM HUB+ Technicolor, ma a me le reti wifi sono rimaste distinte, il TIM HUB con la sua e i repeater D-Link con la loro, quindi non mi sembra tanto una rete EasyMesh. Che procedura avete seguito per ottenere un risultato differente?

 

NOTA(1): questi D-Link COVR 1100 sono Wi-Fi 11ac (WiFi-5) 2x2, mentre TIM HUB+ è Wi-Fi 11ax (WiFi-6) 4x4.

NOTA(2): questi D-Link COVR 1100 non hanno push button WPS quindi sembra che uno debba essere sempre collegato in Ethernet al modem (un po' scomodo)

 

Aggiungo che l'ideale sarebbe avere dei repeater Wi-Fi EasyMesh WiFi-6 che si possano collegare al TIM HUB+ in Ethernet o Wi-Fi, così da realizzare una vera rete EasyMesh....

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao @enricogr avrei aggiornato questa sera la discussione per trarre le ultime considerazioni. 

Anche se il Tim Hub plus vede gli extender come mesh, in realtà è un po' un pasticcio in quanto la sola rete mesh è fra il master che deve essere tassativamente connesso in rete e il punto esterno, per di più passando con questi COVR si passa da wifi 6 a wifi 5 quindi passando dal 4x4 al 2x2.

Altra nota dolente, la chiave di sicurezza del Wifi a 5GHZ passa da WPA2/WPA3 a WPA2 personal.

Sebbene questa soluzione potrebbe essere una soluzione  per chi necessita di un'extender ma vuole più stabilità, non è sicuramente la soluzione ottimale per estendere la propria rete mesh, anche perché non viene estesa ma ne viene creata una totalmente nuova anche se con lo stesso SSID.

 

Al momento io ho staccato tutto e avviato il reso con Amazon, nell'attesa di un prodotto WiFi 6 in grado di estendere realmente la rete del Tim HUB plus in mesh.

enricogr
Pilota dello Shuttle III livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ottime considerazioni @Flavio1973 !
Con un po' di pazienza arriveranno repeater WiFi-6 EasyMesh...

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Si concordo @enricogr, bisognerà attendere e tenere occhio le nuove uscite

gbonaiuti
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@Flavio1973 mi sembra tu tragga conclusioni un po' drastiche, almeno per l'utente medio. Chi ha realmente bisogno di wifi 6? Chi ha bisogno di Wpa2/wpa3?

 

A me ha risolto il problema di avere un appartamento di 200 mq. coperto da un'unica rete. Mi basta. Casa mia non è mica la NASA...

 

Guarda poi anche al prezzo! 

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@gbonaiuti No, forse mi hai frainteso, non ho assolutamente detto che siano dispositivi da buttare, anzi il loro lavoro lo fanno e lo fanno anche bene, è bene però specificare che in realtà non si tratta di una vera e propria estensione della rete mesh del modem ma che in realtà creano una propria rete mesh che volendo può essere chiamata con lo stesso SSID del modem e così facendo entrambe le reti vengono viste come unico SSID sebbene diverse.

Quello che mi piace di questi COVR è che in realtà in qualche modo dialogano con il Tim Hub Plus e il passaggio da un nodo all'altro è molto veloce.

In sostanza non sono da buttare anzi, vanno benissimo se l'alternativa è l'acquisto di un extender classico, non bisogna però aspettarci l'estensione dell'attuale rete wireless.

gbonaiuti
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@Flavio1973 Ok. Chiaro, concordo assolutamente!

In altre parole è quello che empiricamente avevo verificato io.

All'inizio non avevo capito che potevano condividere uno stesso SSID. Non c'è scritto da nessuna parte nella loro documentazione. Come ho scritto nel primo post ho dovuto dare lo stesso nome SSID a i COVR e metterli in modalità bridge perché questo dialogo avvenisse (che avevo già notato era di non totale collaborazione, ma solo di non interferenza sul nome e di dialogo su alcuni parametri).

 

Inoltre, come nota anche @enricogr sono Wifi5-5 e non WiFi-6, non hanno il push button WPS, né dialogano con il router che non attraverso il cavo del primo dei due dispositivi.

 

La vera cattiva notizia non è però, a mio avviso, tra queste (di dispositivi WiFi 6 in casa io non ne ho ancora, quindi sarebbe, ad esempio, una funzionalità superflua...). La cattiva notizia a mio avviso è che in EasyMesh non ci investe veramente nessuno perché non conviene. Quasi tutti i produttori hanno aderito da un paio di anni a questo standard aperto, almeno sulla carta, ma nessuno rilascia dispositivi (repeater, router o altro). Ho perso un paio di giorni a cercare. Ho trovato qualcosa in più sul mercato asiatico o statunitense, ma prodotti non commercializzati da noi. Poi ho letto di quest'altra iniziativa la OpenSync annunciata dalla Samsung che sebbene compatibile con EasyMesch di fatto rappresenta un'ulteriore consorzio (vedi qui)...

 

La verità, a mio avviso, è che a tutti fa comodo avere i propri prodotti compatibili... solo con i propri.

Così, dopo che te ne sei comprato uno (ripicamente il router) ti vincolano a comprare da loro anche il resto.

Spero di sbagliarmi, ma non credo vedremo presto decine di dispositivi EasyMesh WiFi 6!

dev_vin
Astronauta I livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao a tutti, non conoscevo questi DLink COVR nonostante avessi cercato componenti EasyMesh compatibili con il TimHub+. Io alla fine ho risolto con una soluzione "standalone" prendendo dei TpLink Deco: con questa configurazione purtroppo il TimHub+ funziona solo da modem ma finalmente ho una rete stabile e veloce in ogni punto della casa! 

Marchetto1978
Baby robot

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Potresti gentilmente dirmi come hai configurato deco con hub+? Da quando ho sostituito il router/modem Tim non viaggio più come prima per tutta casa. 

dev_vin
Astronauta I livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao, nel Tim HUB+ ho semplicemente disattivato il WiFi mentre i Deco sono configurati in modalità Router (che è quella di default).

SimoneBertoli82
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

ciao @Flavio1973, mi è arrivato oggi il Tim Hub+. Ho visto che ci hai studiato un po' sopra e ti volevo chiedere una cosa se posso... Ho letto i tuoi post, da quello che ho capito il modo più efficiente per creare una vera rete Mesh è:
1. Spegnere la wifi del Tim Hub+
2. Collegare in Ethernet uno dei cubi
3. Collegare in Mesh il secondo cubo in modo da estendere la wifi
Tutto questo al netto del fatto che si passa in WiFi5 e dell'abbassamento del livello di sicurezza della pwd.
Ho capito correttamente?

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@SimoneBertoli82 Si ho studiato molto il discorso del WiFi Mesh di Tim Hub+ e sono giunto ad alcune mie considerazioni personali che si basano su una sola scelta, ovvero: Ho dei dispositivi che supportano WiFi 6? Se si, attendo l'uscita di Extender Mesh compatibili con easymesh in grado di fornire il WiFi 6.

 

Non ho dispositivi che supportano WiFi 6? A questo punto le scelte sono due:

Voglio vedere gli extender nella pagina del router ed in qualche modo in grado di dialogare con il router? Scelgo i COVR che soddisfano bene il loro compito a un prezzo abbastanza contenuto.

 

Non mi interessa la possibilità di vedere gli extender nella pagina del router? Scelgo qualsiasi sistema mesh in commercio in base al budget a disposizione rimanendo però su prodotti di buona qualità. Abbastanza economici sono i Tp-Link Deco o Amazon Aero. A questo punto però spengo il WiFi di Tim Hub+ e faccio gestire il WiFi solo agli extender mesh configurati in modalità bridge.

 

Spero di avere soddisfatto i tuoi dubbi, se ho dimenticato qualche cosa scrivimi pure.

gbonaiuti
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@SimoneBertoli82 @Flavio1973 Mi permetto di aggiungere che la terza soluzione suggerita da Flavio (spegnere il WiFi di Tim Hub+ e far gestire il WiFi solo agli extender mesh configurati in modalità bridge) se deve soddisfare anche al requisito WiFi6 presenta dei costi molto superiori. Non ha invece granché senso passare ad esempio al D-Link COVR-C1202 (che anche se carini esteticamente non sono WiFi6 e costano qualche euro in più dei cubetti COVR 1102 - quelli compatibili EasyMesh). Quindi o passi a un Mesh di alta fascia (tipo i Linksys Sistema Wi-Fi 6 Mesh MX4200, i NETGEAR Orbi Wifi 6 Mesh RBK353) raddoppiando il costo, oppure ti accontenti di WiFi5 (per altro non mi risulta che neppure i costosissimi Amazon eero Pro siano Wifi 6).

 

Inoltre, detto tra noi, che senso ha avere un router EasyMesh (come il TIM HUB+) se poi tieni spento il suo WiFi?

Tanto vale comprare usato un vecchio TIM HUB (tra le venti e le quaranta euro su eBay) e tenere spento il suo WiFi. Il lavoro di routing lo fa bene ugualmente e forse meglio del + (io li ho entrambi, il vecchio per ora l'ho riposto in una scatola. nel caso si guastasse il primo).

 

La soluzione che ho adottato io è TIM HUB+ e un cubetto COVR 1102. Mi sono accorto che con due soli punti di accesso copro bene l'intera abitazione. Passaggio fluido da una stanza all'altra e nessun problema con lo streaming e gli usi più esigenti. Del WiFi 6 non ne ho bisogno e di difendermi da hacker vicini di casa neppure (la maggior parte delle persone non sanno neppure che si possono cambiare SSID e password preinstallate).

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Purtroppo @gbonaiuti ha in parte ragione ma dipende tutto dalle esigenze. Tieni presente che lo standard easymesh seppure molto valido è stato adottato da pochissimi produttori in quanto la maggior parte di essi preferisce fornire un proprio sistema proprietario. Il nostro Tim Hub + è compatibile con lo standard easymesh, il che significa che qualsiasi dispositivo che segue questo standard sarà compatibile con il Tim Hub + ma con delle accortezze:

Il Tim Hub + fornisce una rete wifi fronthaul necessaria per connettere gli extender in wifi e non attraverso il cavo ethernet. Così facendo si ottiene la piena compatibilità degli extender con il Tim Hub+, ma anche qui i dispositivi in grado di supportare la wifi fronthaul sono davvero pochissimi. Questo significa che anche se gli extender sono easymesh, si è vincolati al cavo ethernet per connettere il primo extender al router.

 

Con molta probabilità Tim rilascerà dei dispositivi compatibili con l'intero sistema ma se l'esigenza è quella di estendere la rete wifi ora e non si ha tempo di attendere il rilascio sul mercato di questi dispositivi, di cui non si ha certezza dell'effettivo arrivo, tanto vale basarsi su altri dispositivi in grado di fornirci una rete mesh nell'immediato.

A parte i COVR, tutti i sistemi di terze parti sono compatibili fra loro, per esempio se ti orienti verso i tp-link potresti prendere i DECO MR4R a un costo abbastanza contenuto con supporto al WiFi 5, se un domani dovessi avere l'esigenza del WiFi6 basterà semplicemente acquistare i DECO WiFi6 e posizionarli nei punti dove effettivamente necessiti il WiFi 6 lasciando invariati i DECO M4R. Discorso un po' tortuoso ma per dirti che nella stessa linea di prodotto ogni extender della stessa famiglia si integra nel sistema senza problemi.

 

Resta pur vero il fatto che avere il Tim Hub+ e spegnere il WiFi è un po' un peccato, ma tutto dipende dalle esigenze di ciascuno. Fatto sta che comunque una rete Mesh, qualunque essa sia non ha paragone con una rete wifi standard e un range extender non Mesh.

 

@SimoneBertoli82 Purtroppo mi rendo conto che la scelta è molto complessa ed è molto personale legata alle singole esigenze di ciascuno. In ogni caso però qualsiasi sia la scelta accetta il fatto che il primo extender dovrai tassativamente connetterlo al router tramite cavo ethernet.

gbonaiuti
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Caro @Flavio1973, non ho capito quale rapporto tu abbaia con TIM. Se sei un loro tecnico, o cosa. Certo è che mettere sul mercato dei prodotti senza una visione d'insieme a me sembra davvero inconcepibile. Mi piacerebbe proprio sapere chi prende le decisioni e quale strategia abbiano. Sono gli uomini del marketing? Ignorano i reparti tecnici? Se ne fregano se i clienti brancolino nel buio senza soluzioni? In confronto al piano strategico  di costruzione capillare di una unica rete mesh partecipativa concepita da Vodafone (che appunto prevede lo share di una parte della propria rete) qui siamo al navigare a vita... 

Mah! 

SimoneBertoli82
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

grazie @Flavio1973 e @gbonaiuti, siete stati molto esaustivi. Quindi, ad oggi, la migliore soluzione è optare per un cubetto EasyMesh Wifi5 da collegare tassativamente via cavo Ethernet. In alternativa bisogna pazientare ed aspettare che Tim tiri fuori qualcosa di compatibile con il tim hub +...

SimoneBertoli82
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Comunque alla fine non so quanto mi convenga la tua soluzione @gbonaiuti. Il mio problema è che dovrei tirare un nuovo cavo Ethernet dentro dei corrugati molto vecchi... forse mi conviene tirare il doppino telefonico e spostare il router in un punto più strategico della casa (150m2 su piano unico). Ma come mai i COVR1102, pur essendo compatibili EasyMesh, non possono essere utilizzati in Wifi con il Tim Hub +?

Flavio1973
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao @SimoneBertoli82 non possono essere usati in wifi direttamente perché il Tim hub supporta la rete wifi Fronthaul mentre i covr no. Credimi sono davvero pochi i dispositivi che usano il wifi per comunicare fra loro.

In pratica il Tim hub trasmette due SSD, uno quello classico del tuo wifi, l'altro per dialogare con gli extender. Puoi vedere i parametri di questo wifi andando sul Tim hub+ in easymesh.

 

In una casa da 150m difficilmente spostando il modem riuscirai a coprire interamente l'appartamento, una rete mesh sicuramente risolve il problema. Non serve tirare cavi ethernet nell'appartamento, basta connettere il primo AP Mesh dove hai il router e posizionare l'altro o gli altri nell'appartamento. Con 150 Mq due AP dovrebbero bastare, uno dove hai il router e uno a metà strada. Se non ci sono troppi ostacoli non dovresti avere problemi, la soluzione ottimale sarebbe 3 AP, uno vicino al router e due nell'appartamento. Puoi verificare la posizione esatta con app che analizzano il segnale wifi che hai nei vari punti della casa.

 

@gbonaiuti non sono né un tecnico Telecom ne sono legato in qualche modo a Tim, sono un tecnico informatico ed ho solo studiato un po' il Tim hub+ dato che l'ho preso per casa mia

Anarchico
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Chiedo ai moderatori del forum @enricogr  e altri se ci sono o saranno presto disponibili, almeno da TIM stessa, (come ha fatto Vodafone per la sua station) per il suo Tim Hub + Wi-Fi 6 EASYMESH Dispositivi extrender che posso sfruttare la caratteristica del suo modem per creare una rete mesh???

E se possono i moderatori portare ai piani alti questa faccenda, una buona soluzione sarebbe visto che il modem TIM HUB + è un ZTE chiedere alla stessa la creazione di un extender WI-FI 6 EASY MESH da sfruttare con il modem creato per TIM!

SimoneBertoli82
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@Flavio1973 mi sembrava uno spreco usare un cubo nello stesso punto dove c'è già un'antenna wifi... Però vedo che non c'è alternativa. Grazie dell'aiuto

gbonaiuti
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@SimoneBertoli82 Dove hai il router immagino tu abbia anche una presa a muro telefonica che magari porta la linea, in casa, ad altri telefoni. In quel caso il mio suggerimento è usare la stessa forassite per farci passare un cavo UTP (CAT5e o CAT6, gli unici in grado di gestire velocità fino a 1000 Mbp) verso un altro punto in casa, meglio se abbastanza decentrato dal router. In questo modo lasci il wifi del TIM HUB+ acceso (e non ne sprechi questa funzionalità) e posizioni il primo cubetto in altra stanza. A seconda delle prese che hai a parete (Ticino, Vimar...) puoi comprare e installare il modulo "presa da incasso rj45" compatibile in entrambi i punti (ingresso e uscita) e assesti gli 8 fili che sono nel cavo UTP in ognuna delle due prese (Io ho fatto così, nel mio caso servivano prese rj45 BTICINO Living light da 8 euro ciascuna). Fai un lavoro di cablaggio egregio senza la necessità di acquistare alcun altro attrezzo (non ti servirà la crimpatrice). Me la sono cavata in un mezzo pomeriggio compreso il tempo per andare a comprare il materiale in un centro specializzato per il bricolage...

SimoneBertoli82
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ciao @gbonaiuti, grazie per il suggerimento ma purtroppo non è applicabile a casa mia.

Credo che negli anni sia stata tirata una nuova linea telefonica che entra in camera da letto e corre lungo il battiscopa attraverso il muro che arriva all'ingresso. Lì spuntano un doppino telefonico e una presa di corrente. Ma non a muro, sono cavi volanti.

L'idea mia è tirare un cavo Ethernet lungo il muro rasopavimento (magari con canalina esterna) e attraversare la parete in cartongesso perpendicolare a quella da dove arriva il doppino, in modo da arrivare alla dispensa dove posso montare uno dei cubi. In questo modo copro la cameretta di mio figlio dove il segnale è - 75dB.

Montando un secondo cubo in cucina, dovrei coprire la zona studio ed il mio bagno dove addirittura arriviamo a - 85dB.

Che distanza massima possono avere i due cubi?

 

Non ho problemi a recuperare cavo, rj45 e crimpatrice perché lavoro come sviluppatore in un'azienda di informatica. 

Anarchico
Astronauta II livello

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

Ragazzi fermi tutti nelle specifiche del repete ZTE zte H196A in vendita anche sul sito TIM c’è scritto che è mesh quindi essendo il tim hub ZTE anche se non è easy mesh il ripetitore stesso sicuramente funzionerà  in mesh con sistema proprietario

gbonaiuti
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Cosa acquistare per creare una rete mesh con Tim Hub+

@Anarchico non è così. "mesh" non è un protocollo, né uno standard. Non indica compatibilità tra dispositivi mesh di produttori diversi. Questo è quello che cerca appunto di fare EasyMesh, che nasce come standard di interoperabilità tra chi lo adotta. Vedi dal sito WiFi Standard Alliance.

 

Wi-Fi EasyMesh removes the need to stay within a single-vendor ecosystem to provide the benefits of multiple AP (also called “mesh”) networks. Using standardized technology gives service providers and consumers more choice and flexibility.

 

Peccato che molti produttori abbiano aderito solo formalmente, ma sono ancora pochi i prodotti in commercio.

 

p.s.

Il router TIM HUB+ non è solo lo ZTE H388X. Come puoi vedere dal sito TIM esiste un gemello (esteticamente identico) che è prodotto dalla Technicolor (il DGA4331)

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Comandante spaziale I livello
166
Esploratore di Pianeti I livello
122
Esploratore di Pianeti I livello
52
Esploratore di Pianeti I livello
46
Esploratore di Pianeti II livello
34
Esploratore di Pianeti I livello
26