annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Problema con vicino di casa

RISOLTO
Highlighted
Baby robot

Problema con vicino di casa

Salve a tutti, io e la mia famiglia ci siamo trasferiti in una nuova casa sempre nello stesso paese. Abbiamo chiesto per attivare una linea dati e telefono di tipo Fibra ottica. Abbiamo fissato un'appuntamento con un tecnico e dopo un paio di giorni il tecnico si è presentato e ha controllato che non ci fosse problemi e che possano procedere all'attivazione della linea. Sin qui tutto bene, il tecnico in più ci dice che in passato c'era già una linea Telecom e che bastava solo sostituire i vecchi cavi con dei nuovi cavi, tendo a precisare che nella mia via le linee Enel e Tim passano ancora in aria e non sotto la strada. I ganci del vecchio cavo ci sono ancora e quindi bastava solo sostituire il cavo nulla di più. Il tecnico si avvicina dal mio vicino di casa e chiede il permesso per fare il lavoro e il vicino lo nega. Quindi il tecnico non ha più fatto nulla. 
Ho cercato in rete e ho scoperto che il vicino di casa non si può opporre a far fare manutenzione alla linea telefonica in quando di pubblico interesse questa linea. Oggi si sono avvicinati i tecnici della sirti per controllare ulteriormente il posto per far passare il cavo e vedere se si poteva procedere all'attivazione della linea, il tecnico si avvicina alla casa del mio vicino per chiedere il permesso per fare lavori nella via facciata ma il vicino non è in casa quindi il tecnico mi ha detto "Si potrebbe fare". L'appuntamento per attivare la linea è fissato per domani alle 13:00 sino alle 15:00 e il vicino non è al corrente di questo appuntamento. Ora il mio dubbio è: se il tecnico domani viene a chiede il permesso per fare lavori, ma il vicino lo nega e il tecnico non fa nulla io che posso fare? Il vicino è obbligato a far cambiare il cavo al tecnico giusto? Cosa mi consigliate di fare? 
Grazie mille per l'interesse. Se qualcosa non dovesse essere chiara commentate qui sotto. 

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Highlighted
Esploratore di Pianeti III livello

Rif.: Problema con vicino di casa

Mi pare una situazione un po' ingarbugliata, fomentata da una sorta di testardaggine strana del tuo vicino, se non dalla sua paura che facciano qualcosa alla sua casa o nel peggiore dei casi da una demenza senile acuta (quanti anni ha?).

 

Io seguirei i seguenti passi:

 

1) Vai a parlare direttamente con il tuo vicino spiegandogli per bene la questione e facendogli vedere che i sostegni del cavo aereo sono agganciati al muro di casa sua, e spiegandogli che trovandosi sul suo muro la chiostrina per l'allaccio del cavo all'armadio, non soltanto suo ma anche di altri clienti (una chiostrina base serve fino a 10 coppie, quindi 10 utenze) e che l'intervento riguarda la tua linea e non la sua, e chiedendogli la cortesia di far entrare i tecnici per questo lavoro. E quando vengono vedi di essere presente tu così si tranquillizza.

 

2) Se questo non dovesse sortire effetto, penso che sarebbe il caso che TIM mandi una raccomandata al signore, spiegandogli le ragioni tecniche, spiegandogli che non si può opporre, spiegandogli che l'intervento non riguarda la sua linea ma quella di un altro cliente e dando indicazioni su data e ora dell'intervento.

 

3) Visto che si tratta di linee aeree, far valutare a TIM il collegamento ad un'altra chiostrina in zona se non è troppo complicato e troppo distante (magari due case più in la c'è un'altra chiostrina e si risolve così, disattivando del tutto quindi il cavo aereo attualmente posato).

 

4) Chiedere l'intervento della forza pubblica congiuntamente ai tecnici.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

2 RISPOSTE 2
Highlighted
Esploratore di Pianeti III livello

Rif.: Problema con vicino di casa

Mi pare una situazione un po' ingarbugliata, fomentata da una sorta di testardaggine strana del tuo vicino, se non dalla sua paura che facciano qualcosa alla sua casa o nel peggiore dei casi da una demenza senile acuta (quanti anni ha?).

 

Io seguirei i seguenti passi:

 

1) Vai a parlare direttamente con il tuo vicino spiegandogli per bene la questione e facendogli vedere che i sostegni del cavo aereo sono agganciati al muro di casa sua, e spiegandogli che trovandosi sul suo muro la chiostrina per l'allaccio del cavo all'armadio, non soltanto suo ma anche di altri clienti (una chiostrina base serve fino a 10 coppie, quindi 10 utenze) e che l'intervento riguarda la tua linea e non la sua, e chiedendogli la cortesia di far entrare i tecnici per questo lavoro. E quando vengono vedi di essere presente tu così si tranquillizza.

 

2) Se questo non dovesse sortire effetto, penso che sarebbe il caso che TIM mandi una raccomandata al signore, spiegandogli le ragioni tecniche, spiegandogli che non si può opporre, spiegandogli che l'intervento non riguarda la sua linea ma quella di un altro cliente e dando indicazioni su data e ora dell'intervento.

 

3) Visto che si tratta di linee aeree, far valutare a TIM il collegamento ad un'altra chiostrina in zona se non è troppo complicato e troppo distante (magari due case più in la c'è un'altra chiostrina e si risolve così, disattivando del tutto quindi il cavo aereo attualmente posato).

 

4) Chiedere l'intervento della forza pubblica congiuntamente ai tecnici.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Highlighted
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Problema con vicino di casa

Io, non mi immedesimo in te ma nel tuo vicino, nel senso, praticamente il mio vicino doveva passare i cavi telefonici nella mia facciata ( ristrutturata da poco). Gli ho detto che non vi sarebbero stati problemi l'importante che tutto avvenisse in mia presenza per evitare i pasticci e gli obrobri che a volte questi tecnici fanno. Ho fatto passare i cavi nel cavidotto che a mie spese realizzai al momento dei lavori e tutto si è risolto. Purtroppo a volte capita che ci si vada a sbattere con ottusi o altro, ma tu, rendi il tuo.vicino importante e vai e parlaci direttamente di persona, vedrai che un accordo lo troverai. Ti dico anche che, lui, non ha ne l'obbligo e ne il dovere di farti passare un nuovo cavo. L'esistente ok, ci puoi fare quello che.vuoi, ma un nuovo cavo no. Pensa che ad un mio amico è successa la stessa cosa e ha dovuto creare un cavidotto nel manto stradale, tutto a sue spese. Riparare si, aggiungere no. Poi vai e spiegalo al tuo vicino che la riparazione consiste nella sostituzione dello stesso. Altra operazione possibile e che vengano sostituiti tutti i cavi telefonici che passano nella suo facciata, magari, compreso anche il suo e a quel punto tu avrai la linea nuova e lui in nuovo cavo. Spero di esserti stato utile. In bocca al lupo.

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Pilota dello Shuttle III livello
75
Guardiano della Galassia I livello
51
Guardiano della Galassia I livello
35
Comandante spaziale III livello
33
Esploratore di Pianeti III livello
14
TIM crew
12

Utenti online