annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cerca soluzioni, condividi esperienze, chiedi un consiglio alla Community TIM

×

Contratto in scadenza

RISOLTO
Highlighted
Astronauta Iperconnesso

Contratto in scadenza

Salve a tutti.
Mi è arrivata da poco la fattura della Tim, nella quale c'è scritto che la scadenza dei 24 mesi di contratto è vicina e che posso mandare una raccomandata (ma vale anche la pec?) di disdetta entro il 30/06/2020.
Mi chiedevo: se non ce la facessi a tempo a mandare questa raccomandata (o pec) quale sarebbe il risultato? Sarà vincolato per altri mesi oppure potrò usufruire del recesso in qualsiasi momento?
Vorrei aspettare per il semplice motivo che ho chiesto conciliazione all'AgCom e avremmo pattuito una somma di indennizzo (ma sto ancora aspettando la firma del verbale).
Grazie.

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Contratto in scadenza

Se cessi la linea prima dei 24 mesi, dovrai pagare,oltre al contributo di disattivazione della stessa,anche tutte le rate residue del contributo di attivazione dell'offerta; trascorso il vincolo,pagherai solo il contributo di disattivazione. Non credo sia altro da aggiungere, Distinti Saluti

Visualizza soluzione nel messaggio originale

8 RISPOSTE 8
Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Contratto in scadenza

L'offerta verrà rinnovata a tempo indeterminato ,ovviamente non sei più vincolato alla stessa

Highlighted
Esploratore di Pianeti III livello

Rif.: Contratto in scadenza

Che strano … sei uno dei più ferrati su questi argomenti … non è che per caso vuoi vedere come me la cavo? J

 

Leggiti https://www.agcom.it/contenzioso-tra-utenti-e-operatori: vi si indica la possibilità di richiedere provvedimenti temporanei. Un problema può nascere dal termine "contestualmente"; ma l'URP ti può dare tutti i chiarimenti.

Toh! Ho sottomano i contatti degli amici di AGCOM, te li passo, così non perdi tempo.

URP AGCOM: da lunedì a venerdì ore 10.00-14.00, numero verde 800.185060 da fisso, numero 081.750750 da cellulare e da estero.

 

Seconda informazione: Dispositivo dell'art. 1373 Codice civile

Se a una delle parti è attribuita la facoltà di recedere dal contratto, tale facoltà può essere esercitata finché il contratto non abbia avuto un principio di esecuzione.

Nei contratti a esecuzione continuata o periodica [1467], tale facoltà può essere esercitata anche successivamente, ma il recesso non ha effetto per le prestazioni già eseguite o in corso di esecuzione.

Quindi se per un qualche motivo non rispetti i tempi contrattuali, te la cavi con un piccolo costo: paghi solo ciò che hai (non per scelta) consumato.

 

[Post Editato: attenzione a non andare off-topic. Leggi il regolamento. Grazie – moderatore]

Highlighted
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Contratto in scadenza

Purtroppo ( o per fortuna, perchè altrimenti non ci sarebbe scambio di idee) non sono ferrato proprio su tutto. O meglio: sono ferrato su cose di cui è semplice la reperibilità di informazioni.
Un finto ferrato, ecco.
A parte gli scherzi, grazie per queste informazioni.
Mi preme sapere, effettivamente, se dovessi recedere, per esempio, al 26esimo mese (con contratto la cui durata era di 24 mesi) cosa succede? Semplicemente pagherei solo il contributo per cessare o disattivare la linea più gli eventuali costi residui di apparecchi e servizi a rate? Mi sembra di aver capito questo, ma il dubbio con queste compagnie diventa un picchio nei pensieri.
Ti ringrazio anche per i link fornitomi, purtroppo ci sono termini e concetti che non sono semplici semplici per me.
L'esame lo hai superato eccome, proprio come la volta scorsa.

Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Contratto in scadenza

Pagheresti solo il contributo oneroso per la cessazione della linea

Highlighted
Astronauta Iperconnesso

Rif.: Contratto in scadenza

Quindi diciamo che è indifferente cessare il contratto allo scadere dei 24 mesi oppure al 26esimo o 27esimo e così via.
Ovviamente dovrò pagare le fatture nel frattempo, per tutto il tempo di cui usufruirò ancora dei servizi tim, ma nel momento in cui io voglia disdire dovrò pagare solo il contributo di cessazione e le rate di servizi ed apparecchiature restanti, niente di più, niente di meno.
Ho capito bene?
Scusate l'insistenza,

Highlighted
Anonymous
Non applicabile

Rif.: Contratto in scadenza

Se cessi la linea prima dei 24 mesi, dovrai pagare,oltre al contributo di disattivazione della stessa,anche tutte le rate residue del contributo di attivazione dell'offerta; trascorso il vincolo,pagherai solo il contributo di disattivazione. Non credo sia altro da aggiungere, Distinti Saluti

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Highlighted
Esploratore di Pianeti III livello

Rif.: Contratto in scadenza

Quanto al discorso dell'attivarsi oltre un certo limite temporale, so che il rinnovo si consolida, con tutti i costi che seguono in caso di recesso

 

[Post Editato: non alziamo i toni, leggi il regolamento. Grazie - moderatore] 

 

 

Highlighted
Astronauta II livello

Rif.: Contratto in scadenza

Passati i 24 mesi non avrai più le penali di recesso anticipato , continuerai a pagare normalmente le bollette e potrai recedere quando vuoi , magari forse è meglio aspettare che la conciliazione sia risolta

Andy

Unisciti alla Community

Le Star della Community

Comandante spaziale II livello
66
Pilota dello Shuttle III livello
42
Comandante spaziale I livello
25
Guardiano della Galassia I livello
19
Pilota dello Shuttle I livello
19
TIM crew
14

Utenti online